8 marzo, Google celebra i sogni delle donne: #onedayIwill - La notizia

Un doodle sul sito e un filmato in 13 città del mondo

08 Marzo 2016

Roma, 8 mar. - Un doodle dedicato all'8 marzo quello di Google. Una visita in 13 città del mondo in 13 lingue diverse per chiedere a bambine ragazze e donne quale sia il loro sogno.'One day I will', un giorno farò si intitola l'iniziativa di Google, e #onedayIwill è anche l'hashtag su twitter.Così per esempio l'antropologa Jane Goodall sogna di parlare di ambiente con Papa FrancescoE il premio Nobel per la pace Malala Yousafzai con l'attivista Muzoon Almellehan sogna che un giorno tutte le bambine andranno a scuola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento

Per scrivere un commento è necessario registrarsi oppure accedere con Twitter o Facebook: Loggati - Registrati

Dalla nostra HomePage
Csm, la riforma non elimina il potere delle correnti

Approvato il nuovo regolamento. Per il vicepresidente Legnini palazzo dei Marescialli diventa una «casa di vetro». Ma Galoppi (MI): «Si poteva fare di più»

prev
next