Andy (Bluvertigo): chiesa non deve sovrapporsi a scelte sociali - La notizia

A Sanremo parlando delle unioni civili

10 Febbraio 2016

Roma, - I Bluvertigo, in gara a Sanremo tra i big, dicono la loro sul tema delle unioni civili che ha animato la prima serata, soprattutto per la scelta di alcuni cantanti in gara di esibire un nastro color arcobaleno a sostegno del ddl Cirinnà.'La chiesa che si sovrappone a scelte civiche e sociali secondo me un po' la fa fuori dal vaso...' ha detto Andy (Andrea Fumagalli).'Sono tematiche importanti che preferirei non affrontare in questa sede. Non sono informato' ha detto invece Morgan. E Andy ha aggiunto: 'Ci sono temi fondamentali e profondi che andrebbero affrontati bene e in un altro contesto, è vero, ma Sanremo è una vetrina dove comunque dare risalto a un tema che a me, personalmente, interessa, non è sbagliato'.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento

Per scrivere un commento è necessario registrarsi oppure accedere con Twitter o Facebook: Loggati - Registrati

Dalla nostra HomePage
prev
next