Brad Pitt "violento" con i figli, indagato dopo sfuriata in aereo - La notizia

La denuncia da parte di alcuni testimoni; aveva bevuto

23 Settembre 2016

Roma, - Brad Pitt sarebbe sotto indagine da parte della polizia di Los Angeles e del County Department of Children and Family Services per violenza contro i figli.A riportare la notizia choc è il portale TMZ, lo stesso che ha rivelato la notizia del divorzio tra l'attore ed Angelina Jolie, che parla di accuse pesanti 'abusi fisici e verbali nei confonti dei bambini (Maddox, 15, Pax, 13, Zahara, 11, Shiloh, 10, Vivienne e Knox, 8, ndr)'.Sempre TMZ, entra nei particolari citando un episodio: la coppia con i figli si trovava in volo su un jet privato quando Pitt avrebbe dato in escandescenze: 'Imprecazioni, urla e gesti fisici' contro uno dei minori, alla presenza della madre e dei fratelli e secondo alcuni testimoni, Pitt avrebbe continuato 'la sfuriata' anche ad aereo atterrato, sulla pista. Quell'episodio non sarebbe passato inosservato ad alcuni testimoni che avrebbero raccontato tutto alle autorità di Los Angeles che avrebbero poi aperto l'indagine.In base al racconto di un insider a People, Pitt al momento dell'incidente era presumibilmente sotto l'effetto di alcol.TMZ poi, cita una fonte molto vicina a Brad Pitt: 'sta prendendo la cosa molto sul serio, ma sa di non aver commesso alcun abuso. È dispiaciuto che le persone coinvolte continuino a metterlo nella peggior luce possibile'.L'episodio dell'aereo sarebbe avvenuto il 14 settembre, quindi un giorno prima che Jolie presentasse la richiesta di divorzio dopo 12 anni di storia insieme. Nei documenti di separazione l'attrice ha chiesto l'affido esclusivo dei figli, lasciando al padre il diritto di visita. Questo, finora, l'unico commento dell'attore: 'Sono molto addolorato da tutto questo, ma ciò che ora conta di più è il benessere dei nostri bambini'.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Il video

1 video
VIDEO

Brad Pitt "violento" con i figli, indagato dopo sfuriata in aereo

Nessun commento

Per scrivere un commento è necessario registrarsi oppure accedere con Twitter o Facebook: Loggati - Registrati

Dalla nostra HomePage
Arte e criminalità organizzata: un business miliardario

Le due tele di Van Gogh ritrovate nel Napoletano? Forse un ''rapimento'' della camorra. Che funge da assicurazione. Aste, affari all'estero e traffico di falsi. Il fenomeno spiegato dallo storico Campiglio.

prev
next