Burkina Faso, presidente Hollande condanna odioso e vile attacco - La notizia

Tra le vittime ci sarebbe anche un francese

17 Gennaio 2016

Parigi - Il presidente francese François Hollande ha denunciato l'odioso e vile attacco che ha colpito il Burkina Faso dove un commando di al Qaida ha lanciato un assalto contro un ristorante e un hotel frequentati da occidentali, uccidendo almeno una ventina di persone. Le forze francesi - ha detto il capo dell'Eliseo - offrono il loro pieno sostegno alle forze burkinabé mentre il presidente assicura la sua totale vicinanza al presidente Kaboré.'Ci sono state delle vittime ma non ho ancora il bilancio esatto. A quanto pare una delle vittime sarebbe francese', ha detto Hollande. 'Le identificazioni sono ancora in corso'.(Immagini Afp)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

TAG: Esteri

Nessun commento

Per scrivere un commento è necessario registrarsi oppure accedere con Twitter o Facebook: Loggati - Registrati

Dalla nostra HomePage
Amatrice città fantasma, non è rimasto nulla

Nuove scosse e cedimenti. Vie d'accesso chiuse. Amatrice è sempre più isolata. Il sindaco: «Bisogna radere tutto al suolo». E i morti continuano a salire. Foto.

prev
next