Family day, Meloni: non è una manifestazione contro qualcuno - La notizia

Vogliamo difendere i diritti dei bambini

30 Gennaio 2016

Roma - 'Siamo in piazza al Family day, perchè Italia Fratelli d'Italia sul ddl Cirinnà si è impegnato in prima persona, perchè è una legge contro i diritti dei bambini. Sono qui da esponente politico e da donna, perchè l'anno prossimo spero di venire da madre visto che aspetto un bambino. Non è una manifestazione contro qualcuno, vale a dire chi non si può difendere cioè i bambini' ha detto la presidente del partito Giorgia Meloni al Circo Massimo a Roma.'L'unico vero motivo per fare una legge sulle unioni civili è arrivare al diritto di adozione, questo è il tema su cui oggi ci si divide. Il governo Renzi è ipocrita'.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento

Per scrivere un commento è necessario registrarsi oppure accedere con Twitter o Facebook: Loggati - Registrati

Dalla nostra HomePage
L'attentatore è stato ripreso dalle telecamere davanti al Mc Donald's e sul tetto di un parcheggio.
Attacco a Monaco, cosa sappiamo

L'attentatore è un 18enne tedesco-iraniano. Si chiamava Ali Sonboly. Era da solo. Movente? Ipotesi bullismo. Si scava nel suo passato. Dieci morti, 16 feriti. Foto.

Tiro al bersaglio su Parisi

L'attacco di Bisignani. Le trame di Verdini e Toti. I malumori dentro Forza Italia. L'ex Chili è nel mirino. E i suoi nemici si fregano le mani. Scaglia in primis.

prev
next