Hera, Rughetti: Il digitale può fare la differenza - La notizia

Sottosegretario Pubblica amministrazione: rivoluzione in corso

22 Settembre 2016

Bologna - 'La qualità dei servizi pubblici fa la differenza tra un paese civile e uno che arranca. Avere grandi players che coniugano solidità industriale e una grande capacità di sostenibilità penso sia un valore aggiunto. Il governo sta cercando di sostenere questo processo eliminando le scatole vuote che rubano ricchezza e non producono servizi e invece vuole sostenere i grandi processi industriali. Servono aggregazioni di società, i territori devono mettersi insieme per fare sistema. Dobbiamo ricordarci che ciascuno di noi ha degli azionisti che sono i cittadini e le imprese e il lavoro che facciamo è per loro'. Lo ha detto il sottosegretario alla Pubblica amministrazione a margine del convegno 'Resilienza e innovazione: una strategia per imprese e territorio' a Bologna.'Noi abbiamo iniziato una piccola rivoluzione che ha bisogno di tempo per essere implementata che nasce dalla consapevolezza che il digitale può fare la differenza, è uno strumento che può cambiare la qualità della vita' ha concluso Rughetti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Il video

1 video
VIDEO

Hera, Rughetti: Il digitale può fare la differenza

Nessun commento

Per scrivere un commento è necessario registrarsi oppure accedere con Twitter o Facebook: Loggati - Registrati

Dalla nostra HomePage
prev
next