Mattarella a Ellis Island: qui realizzate milioni di speranze - La notizia

Così il presidente italiano visitando museo immigrazione a NY

12 Febbraio 2016

New York - Ad Ellis Island 'sono passate milioni di persone e si sono realizzate milioni di speranze'. Lo ha detto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella visitando il celebre museo sull'immigrazione che si trova sulla piccola isola al largo di Manhattan, a New York.Nel corso della sua visita, Sergio Mattarella, si è più volte fermato a stringere la mano a turisti italiani che lo hanno riconosciuto e si è fatto avvicinare nonostante la massiccia presenza della sicurezza.Un percorso molto breve quello di Mattarella, guidato da un ranger, che lo ha portato a vedere la grande stanza in cui sono arrivati milioni di immigrati in fuga da carestie e persecuzioni.Il presidente poi ha fatto rientro a Manhattan via mare a bordo del normale traghetto che fa la spola con l'isolotto dove sono arrivati a partire dal 1864 e fino al 1954 12 milioni di immigrati, 4 milioni dei quali dall'Italia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento

Per scrivere un commento è necessario registrarsi oppure accedere con Twitter o Facebook: Loggati - Registrati

Dalla nostra HomePage
Il presidente della commissione Ue Jean-Claude Juncker e il commissario dimissionario per i Servizi finanziari Jonathan Hill.
Brexit, i rappresentanti Uk sgraditi a …

Londra temporeggia, ma Juncker vuole il divorzio rapido. Così i gli esponenti britannici dell'Ue si sentono di troppo. E arrivano le prime dimissioni.

prev
next