Nelle piramidi di Herzog dove sarà la fondazione Feltrinelli - La notizia

In Porta Volta sette piani di vetro e cemento

23 Settembre 2016

Milano - Vetro e cemento, modularità e verticalismo, svettano verso il cielo. Le piramidi di Herzog a Milano sono quasi pronte per ospitare la fondazione Feltrinelli prima e il quartier generale di Microsoft qualche mese dopo. Il monumentale progetto architettonico voluto da Carlo Feltrinelli, presidente dell'omonima fondazione, e progettato dallo studio Herzog De Meuron, sta rapidamente prendendo il suo posto nel quartiere Porta Volta di Milano, sul tracciato delle antiche mura spagnole e dove a fine 800 sorgeva la falegnameria della famiglia Feltrinelli.'E' difficile gestire associazioni culturali in Italia che non è un Paese che favorisce questo tipo di iniziative e noi in qualche modo abbiamo voluto ribaltare il tavolo per costringerci a occupare un pezzo di futuro importante per una istituzione culturale che ha una grande storiaCarlo Feltrinelli parla durante l'anteprima alla stampa del progetto con cui ha voluto segnare il nuovo corso per la fondazione. Un progetto che porterà, entro fine anno, nei cinque piani fuori terra dell'edificio in Porta Volta una sala di lettura da 180 metri quadri all'ultimo, due piani di uffici, una sala polifunzionale al secondo e un piano terra dove prenderà posto la 13esima libreria Feltrinelli, a cui si aggiungono due piani interrati destinati a ospitare i 200mila volumi e le 17.500 collezioni periodiche dell'archivio Feltrinelli. Accanto alla Fondazione, poi, nella piramide gemella da febbraio arriverà Microsoft. L'amministratore delegato, Carlo Purassanta:da itwda 00.07.49 ho visto a 00.08.22+da 00.08.39 a 00.08.54-----------------'Quando sono tornato in Italia nel 2013 ho visto che a Milano c'era una dinamica di cultura, innovazione e bellezza che è raro da trovare nel mondo e per cogliere questo ho detto bisogna tornare in centro, a disposizione dei cittadini, di Milano, dell'Italia che sia un luogo per fare innovazione in maniera diversa. Noi vogliamo una azienda aperta sulla città e questo luogo è talmente trasparente che qualunque cittadino passi può vedere cosa succede dentro'.Le due piramidi, il cui intervento è stato gestito da Coima Sgr di Manfredi Catella, si sviluppano lungo viale Pasubio e viale Crespi in una sorta di ideale continuità con gli edifici storici preesistenti. A completare il progetto poi ci sarà un parco pubblico lungo viale Crespi e una promenade esterna pedonale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

TAG: Cronaca

Il video

1 video
VIDEO

Nelle piramidi di Herzog dove sarà la fondazione Feltrinelli

Nessun commento

Per scrivere un commento è necessario registrarsi oppure accedere con Twitter o Facebook: Loggati - Registrati

Dalla nostra HomePage
prev
next