Nuovo crollo a Pompei, cade porzione colonna: chiuso un ingresso - La notizia

Sospesa temporaneamente visita casa di Romolo e Remo

24 Gennaio 2016

Pompei - Ancora un crollo negli scavi archeologici di Pompei, ad un mese dai rfilettori accesi sugli scavi per la visita del presidente del Consiglio Matteo Renzi. A cedere una porzione di pietra lavica di parte di una colonna alta circa 3 metri, pertinente al portichetto d'ingresso di una casa immediatamente oltre Porta Marina, secondo quanto rifertio la Sovrintendenza. Il crollo è avvenuto poco prima della apertura del sito.Il cedimento ha comportato la chiusura temporanea dell'ingresso di Porta Marina. L'accesso al sito archeologico è garantito in piazza Esedra, in via precauzionale, per consentire le operazioni di messa in sicurezza dell'area e verificare la stabilità della colonna.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

TAG: Cronaca

Nessun commento

Per scrivere un commento è necessario registrarsi oppure accedere con Twitter o Facebook: Loggati - Registrati

Dalla nostra HomePage
Rai, perché i maxi stipendi non sono l'unico problema

Paghe d'oro? Odiose. Ma Viale Mazzini ha anche altri sprechi. Come i 14 canali. Contro i 6 della Bbc. O la lottizzazione. Il prof Doglio: «Mammut senza identità».

prev
next