L43 Blog

Dolcetti al cheese cake

PUBBLICATO IL 19 OTTOBRE 2013 DA Marianna Feo
cheescake;odealvino.com

cheescake;odealvino.com Il cheese cake è la torta al formaggio più conosciuta al mondo. E’una crema soffice e dolce che si adagia su una base al biscotto fragrante. Si dice che i  migliori maestri pasticcieri di cheese cake si trovino a New York, dove questa torta si prepara seguendo la ricetta originale. Passeggiando per le strade di Manatthan, si possono infatti incontrare tanti bar, pasticcerie e fast food dove sedersi al tavolino, davanti a una mega fetta, per due minuti di relax. Questo dolce è molto apprezzato per  la delicatezza del suo gusto e la versatilità di preparazione.  Nel corso del tempo si sono create moltissime ricette varianti, ma tutte accomunate dallo stesso ingrediente principale: il formaggio fresco, di diverse varietà. Per cui esiste il cheese cake cotto, crudo, al cioccolato, ai frutti di bosco, al limone e chi più ne ha più ne metta. Io ho pensato a trasformare la torta  in tanti piccoli dolcetti al cheese cake. Un modo originale e...

Pubblicato in Cucina
Contrassegnato cheese cake - pasticcini

Come si realizza una lampada Tiffany

PUBBLICATO IL 26 SETTEMBRE 2013 DA Marianna Feo
Lampada Tiffany, torino.olx.it

Lampada Tiffany, torino.olx.it La lampada Tiffany prende il nome dal designer Louis Comfort Tiffany, che verso la fine dell’Ottocento la ideò. Dalla forma tondeggiante e dai colori del mosaico brillanti, questo simbolo dell’Art Noveau statunitense,  è adatto a qualsiasi tipo di ambiente, sia classico che moderno. Tiffany è una lampada che trova il suo fascino nelle imperfezioni delle mani artigiane che la realizzano. Ve ne sono di vario tipo: da tavolo, da pavimento o lampadari. Sono diversi i disegni che decorano il paralume, spesso con richiami alle forme della natura, degli animali e floreali.  Famosa è ad esempio la lampada «Libellula», disegnata da una collaboratrice di L. C. Tiffany, Clara Driscol, alla quale fu attribuito un premio speciale in occasione dell’ Esposizione Universale parigina del 1900. Ogni lampada è frutto di una creazione fatta a mano e per questo ciascun pezzo è unico e irripetibile. Il paralume può essere realizzato in vetro...

Pubblicato in Curiosità
Contrassegnato tyffany - lampada

Mamajuana, la ricetta originale

PUBBLICATO IL 06 AGOSTO 2013 DA Marianna Feo
mamajuana

mamajuana - flickriver.com/photos/tags/mamajuana/interesting/ La Mamajuana è un liquore tipico della Repubblica Dominicana ed esaltato per le sue diverse proprietà benefiche e curative, prima fra tutte quella afrodisiaca. Il popolo dominicano, infatti, attribuisce da sempre a questo liquore la capacità di aumentare la vitalità sessuale degli uomini e delle donne. Dal sapore dolciastro o leggermente acidognolo, la mamajuana fa parte della cultura e della storia dominicana. Secondo la tradizione, si dice che gli Indios Nativi furono i primi ad assaggiare questa miscela di rum, vino, miele ed erbe aromatiche. La preparazione della bevanda alcolica è molto facile e bastano solo pochi minuti per poterla sorseggiare in compagnia. In una bottiglia da liquore si lascia macerare per una settimana il vino con le erbe aromatiche, solitamente cannella, maguei, canelilla, timacle, marabeli, guayacàn, clavo, dulce, anis, pasas e pega palo. Per tutto il tempo di macerazione la...

Pubblicato in Cucina - Curiosità
Contrassegnato mamajuana - liquore

Mousse al cioccolato

PUBBLICATO IL 19 APRILE 2013 DA Marianna Feo

Ecco come preparare una mousse al cioccolato in quindici minuti, il dolce giusto per le cene con gli amici e che si può preparare con pochi ingredienti. mousse al cioccolato; raddicchiodiparigi.wordpress. com Ingredienti.  200 g di cioccolato fondente in tavoletta 6 uova 30 g di burro Preparazione. Spezzettare il cioccolato in una casseruola, versate due cucchiai d'acqua (circa mezzo bicchiere secondo la mia esperienza) e farlo liquefare a fiamma molto bassa, aggiungendo del burro per creare una crema più morbida. Quando vedete che il composto è diventato omogeneo, togliete il cioccolato dal fuoco e fatelo riposare dopo averlo travasato in una terrina. Separare i tuorli dagli albumi: i primi li sbattete con la frusta (elettrica mi raccomando, per non affaticarvi troppo) e i secondi li montate a neve; dopodichè versate prima uno e poi l'altro nella terrina con il cioccolato. Finale. Con una spatola cercate di amalgamare il tutto delicatamente e ponete poi ...

Pubblicato in Casa - Cucina
Contrassegnato cioccolato - mousse

Palcoscenico e Make up

PUBBLICATO IL 16 APRILE 2013 DA Marianna Feo

Rosso scarlatto, verde petrolio, nero intenso e bianco luce; qualsiasi sia la sfumatura del trucco di un artista, sul palcoscenico il make up  è prima di tutto espressività e interpretazione. Il trucco da palcoscenico non serve ad abbellire attori o danzatori, è piuttosto uno degli espedienti che valorizzano l’interpretazione dell’artista. Il make up infatti sottolinea lo sguardo, l’espressione e delinea le forme del viso, i contorni degli occhi e della bocca, tutti i punti focali da cui si dipana la tensione della mimica facciale. Il make up ha un’intensità, un colore e una concezione differente a seconda del personaggio, del tipo di performance, del costume e della pettinatura, ma ad ogni modo si possono seguire alcune indicazioni generali di base utili per realizzare un buon trucco da palcoscenico. Per prima cosa si stende sul viso una crema idratante, non troppo oleosa (ad esempio indicata per pelli miste) in modo da ammorbidire l’epidermide. Successivamente...

Pubblicato in Beauty
Contrassegnato make up - trucco - palcoscenico

Buono buono, il ciambellone al cioccolato

PUBBLICATO IL 03 DICEMBRE 2012 DA Marianna Feo

Siamo a dicembre, è arrivato l’inverno e non c’è niente di meglio che preparare un dolce buono da mangiare specialmente a colazione: il ciambellone al cioccolato. E’ semplice da preparare, ecco come: Ingredienti Farina, 250 g Tavoletta di cioccolato fondente, 50g Zucchero, 250g 4 uova Lievito in polvere una bustina, 7g Zucchero a velo (per guarnire) Sale, un pizzico Burro, 270g Preparazione. Preparo spesso questo dolce e ogni volta seguo un dosaggio degli ingredienti diverso da quello indicato nella ricetta perché così, secondo me, il ciambellone diventa ancora più buono. Solitamente aggiungo dello zucchero in più, verso circa 16g di lievito per ammorbidire la torta e uso solo 200g di burro per rendere più light il dolce. A volte ho provato a infornare il ciambellone senza aggiungere il cioccolato e ammetto che forse in questo modo è quasi più gustoso, perché si può scegliere a nostro piacimento di farcire con la nutella, la crema o...

Pubblicato in Casa - Cucina
Contrassegnato cioccolato - ciambellone - torta - dolce - ricetta

Dodici: le situazioni più snervanti che generalmente capitano al mattino

PUBBLICATO IL 24 NOVEMBRE 2012 DA Marianna Feo

Sabato 24 novembre 2012, Italia. Penso alle dodici situazioni più snervanti che generalmente capitano al mattino e vi giuro, le ho contate, sono dodici: perogatt.com/marco.gasperetti/index.htm Suona la sveglia Esci di casa e l’anziano vicino ti attacca bottone Esci (di corsa) Attraversi le strisce ma comunque un’auto ti passa davanti a pochi centimetri Attraversi la strada ma tu non ci passi perchè un’auto è parcheggiata sulle strisce Sali sull’autobus e ti schiacciano Sali in auto e ti blocchi nel traffico Sali sul treno e il tuo posto prenotato è già occupato da qualcun'altro che ti chiede (per favore) di fare a cambio con il suo Accendi lo smartphone e in pochi secondi ti avvisa degli aggiornamenti, dei messaggi, delle mail, di facebook… Accendi lo smartphone e ti cade Accendi lo smartphone ed è scarico Accendi lo smartphone e già ti chiamano Che altro? Marianna Feo  

Pubblicato in Curiosità

Natale, una tavola di idee

PUBBLICATO IL 15 NOVEMBRE 2012 DA Marianna Feo

Le feste natalizie si avvicinano ed è ora il momento di pensare a come poter imbandire le protagoniste di pranzi e cene interminabili in modo carino e sfizioso. Ecco qualche mio consiglio. Spunto per imbandire tavola da festa; houseandhome.com Come apparecchiare. Chi ha detto che Natale è solo rosso? Valutiamo invece i colori dell’inverno dal bianco al marrone e dal  nero ai colori delle fibre naturali, come l' ècru.  Sia che ceniate nel vostro soggiorno, che nell’open space, la scelta dell’apparecchiatura sfocia in sfumature di sensazioni differenti. Per creare un’atmosfera calda e pacifica vi consiglio di scegliere una tovaglia in tessuto di lino, ve ne sono di ricamate a mano o semplici, e sottopiatti in legno, tondi o quadrati a seconda se il vostro arredo è più classico o stilizzato. I piatti, per la prima e la seconda portata, seguono la forma del sottopiatto, ma il materiale potrebbe essere vetro bianco in trasparenze luminose; stessa cosa per il piattino...

Pubblicato in Casa
Contrassegnato tavola - Natale - piatti - bicchieri - posate - tovaglia - tovaglioli - colore - idee
-->