Apri/chiudi Tab
Le top 10 news di oggi chiudi
Le inchieste di Lettera43 chiudi
Le grandi interviste di Lettera43 chiudi
L43 - Local L’informazione dalla tua città Invia
TUTTO ITALIA EUROPA AFRICA ASIA NORD-AMERICA SUD-AMERICA OCEANIA Login | Registrati |  Venerdì, 25 Luglio 2014- 00.59

Cronaca 

Bari, rapina in negozio: muore salumiere

Ucciso con un colpo d'arma da fuoco da quattro criminali.

CRONACA

Un salumiere di 37 anni è stato ucciso nella notte fra il 13 e il 14 aprile con un colpo d'arma da fuoco nel suo negozio, in via Piave, a Ruvo di Puglia (Bari), durante una rapina messa a segno da un gruppo composto da quattro persone.
Secondo una prima ricostruzione fatta dai carabinieri, i rapinatori sono entrati con la forza nel locale dopo l'orario di chiusura per portare via l'incasso della giornata.
VOLEVA SPAVENTARE I RAPINATORI. L'uomo, che era ancora al lavoro per rimettere in ordine la bottega, avrebbe tentato di reagire alla rapina suscitando la reazione dei criminali. Il salumiere è stato ucciso da un proiettile che l'ha raggiunto al volto. I malviventi sono fuggiti a piedi: una pattuglia di vigili urbani che era nelle vicinanze li ha visti scappare. Sul posto è intervenuto il personale sanitario del 118, ma il commerciante era già morto.

Sabato, 14 Aprile 2012 © RIPRODUZIONE RISERVATA


Nessun commento

Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere con Twitter o Facebook: Loggati - Registrati

L’informazione dalla tua città
Invia