David Bowie, la villa ai Caraibi comprata da un misterioso acquirente

Per il Duca bianco era troppo silenziosa. Adesso sarebbe stata venduta alla cifra record di 19 milioni di euro. Foto.

12 Gennaio 2016

Per David Bowie era un rifugio tranquillo, troppo tranquillo, immerso nel Mar dei Caraibi (foto).
La villa che il Duca bianco aveva fatto costruire circa 30 anni fa sull'isola di Mustique, secondo quanto riportato dal Daily Mail, è stata comprata dopo la sua morte da un misterioso acquirente, per la cifra record di 14 milioni di sterline (18,6 milioni di euro).
Le fotografie pubblicate dal quotidiano britannico mostrano tutto il fascino glam, la stravaganza, la ricercatezza pop della magione tropicale di Bowie.
Una casa fin troppo silenziosa, tanto che l'artista non riusciva a comporre musica all'interno delle sue stanze per l'eccesso di relax.
Bowie aveva quindi deciso di vendere la casa per 3,5 milioni di sterline (4,6 milioni di euro) al poeta inglese Felix Dennis, deceduto nel 2014.
Adesso la villa sarebbe nuovamente passata di mano, con un notevole rialzo del prezzo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento

Per scrivere un commento è necessario registrarsi oppure accedere con Twitter o Facebook: Loggati - Registrati

Dalla nostra HomePage
Il presidente della commissione Ue Jean-Claude Juncker e il commissario dimissionario per i Servizi finanziari Jonathan Hill.
Brexit, i rappresentanti Uk sgraditi a …

Londra temporeggia, ma Juncker vuole il divorzio rapido. Così i gli esponenti britannici dell'Ue si sentono di troppo. E arrivano le prime dimissioni.

prev
next