Francia, bimba uccisa dalla sorpresa di un ovetto di cioccolato

La piccola morta per soffocamento dopo l'ingestione di un giocattolo. Lo snack era già stato bandito negli Usa.

20 Gennaio 2016

In Francia una bambina è morta dopo aver ingerito la sorpresa contenuta in un ovetto di cioccolato

In Francia una bambina è morta dopo aver ingerito la sorpresa contenuta in un ovetto di cioccolato

Uccisa dalla sorpresa che si trovava all'interno di un ovetto di cioccolato.
La tragedia si è consumata a Tolosa, in Francia, dove una bambina francese di tre anni e mezzo è morta soffocata dall'oggetto contenuto nello snack, forse della Kinder.
GIOCATTOLO INGERITO. Secondo quanto si è appreso da fonti della gendarmeria, la piccola era stata ricoverata lo scorso fine settimana all'ospedale Purpan dopo aver ingerito il giocattolo con rotelle trovato nell'uovo.
La piccola stava giocando in casa della madre a Saint-Elix-le-Château, a Sud di Muret, quando ha manifestato i primi segni di soffocamento.
LESIONI CEREBRALI. I soccorritori sono riusciti a rianimarla, ma le lesioni cerebrali ne hanno successivamente provocato la morte in ospedale.
A distanza di poche ore, l'autopsia ha confermato il decesso per «ostruzione delle vie respiratorie».
FERRERO : «NON SAPPIAMO SE È KINDER». Ferrero, azienda produttrice degli ovetti Kinder, ha fatto sapere di aver «appreso ieri sera la terribile notizia» del decesso, «causato dell'ingestione di un giocattolo contenuto in un uovo di cioccolato». Non «avendo avuto a oggi alcun contatto con le autorità» - ha aggiunto - «non siamo in grado di confermare o smentire né che si tratti effettivamente di una sorpresa Kinder né la sua provenienza».
IL DIVIETO NEGLI USA. Proprio per evitare che le soprese contenute al loro interno rischiassero di essere ingerite dai più piccoli, appena un mese fa gli Stati Uniti avevano messo al bando gli ovetti Kinder.
Un primo ritiro era già stato disposto nel 1997, quando vennero banditi dagli scaffali circa 15 mila Kinder sorpresa per tutelare la salute dei bambini: a detta della Consumer product safety commission, a causa della sorpresa contenuta al loro interno,  esporrebbero i bambini al rischio di soffocamento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento

Per scrivere un commento è necessario registrarsi oppure accedere con Twitter o Facebook: Loggati - Registrati

Dalla nostra HomePage
La cancelliera tedesca Angela Merkel.
Merkel, gli attacchi mandano in crisi …

Gli attentatori di Würzburg e Monaco avevano origini straniere. Così i populisti attaccano la cancelliera. Che ora può rivedere la gestione dell'immigrazione.

prev
next