Il regista Andy Wachowski cambia sesso e diventa Lilly

Lo ha rivelato con un post sulla testata Lgbtq Windy City Times. Il Daily Mirror aveva cercato di forzarla a rilasciare un'intervista. Quattro anni fa la transizione del fratello Larry. 

09 Marzo 2016

Il regista Andy Wachowski prima della transizione e dopo.

(© windycitymediagroup.com) Il regista Andy Wachowski prima della transizione e dopo.

'I fratelli Wachowski diventano sorelle'. Si intitola così il coraggioso post pubblicato nella testata Lgbtq Windy City Times di Chicago, con cui il regista Andy Wachowski, 48 anni, ha dichiarato di aver cambiato sesso e di aver preso il nome di Lilly. Quattro anni fa a rivelare la sua transizione fu proprio il fratello maggiore e socio Larry, 50 anni, diventato Lana.
IL RICATTO DEL DAILY MAIL. Il coming out di Lilly non è però del tutto spontaneo: un giornalista del quotidiano britannico Daily Mirror aveva cercato di forzarla a rilasciare un'intervista sulla sua transizione sotto la minaccia di rivelarla al pubblico. 
«Sapevo che a un certo punto ne avrei dovuto parlare», ha spiegato Wachowski, «è una cosa difficile da nascondere. Avevo solo bisogno di un po' di tempo per chiarirmi le idee, per sentirmi a mio agio».
RIDICOLIZZATI DAI MEDIA. Nel suo intervento la regista ha parlato delle difficoltà cui deve far fronte la comunità transgender: «Continuiamo a essere demonizzati e ridicolizzati dai media. Siamo ritratti come potenziali predatori da tenere lontani dai bagni. Sì, sono transgender, sì, ho cambiato sesso», ha scritto, aggiungendo che sono a conoscenza della sua trasformazione moglie, famiglia e amici. 
LA CARRIERA DA REGISTI: DA MATRIX A SENSE8. Le sorelle Wachowski, note per la loro riservatezza e per il fatto di concedersi raramente alla stampa, hanno diretto film come Matrix, Cloud Atlas, Jupiter Ascending e la serie tivù Sense8
LA TRANSESSUALITÀ SOTTO I RIFLETTORI. La transizione di Lilly Wachowski arriva in un periodo in cui il tema della transessualità è sotto i riflettori. Lo scorso anno il personaggio televisivo, nonché ex atleta olimpico, Bruce Jenner è diventato Caitlyn Jenner.
Anche i telefilm hanno seguito il filone: la serie televisiva di Amazon Transparent è incentrata sulla transizione di un padre di famiglia. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento

Per scrivere un commento è necessario registrarsi oppure accedere con Twitter o Facebook: Loggati - Registrati

Dalla nostra HomePage
Vanella-Grassi, il clan dietro il totonero di Napoli

Agenzie comprate. Scommesse illegali su partite impossibili. E guadagni sicuri. Così i Vanella-Grassi, banda di rione, sono diventati impero. Tra droga e omicidi.

prev
next