Indonesia, le foto degli ospedali psichiatrici di Andrea Star Reese

Il reportage della fotografa mostra le terribili condizioni di vita nelle strutture sanitarie indonesiane per le malattie mentali.

10 Marzo 2016

Venuta a conoscenza delle disumane condizioni di vita dei pazienti nelle strutture sanitarie indonesiane per le malattie mentali, Andrea Star Reese, una fotografa con base a New York, ha deciso di andare in Indonesia per due anni e denunciare al mondo i trattamenti disumani che vengono riservati in questi veri e propri inferni. Il risultato del suo viaggio è raccolto nel reportage Disorder (guarda la gallery).
«IL DIFFICILE È STATO ANDARSENE». «Entrare in questi posti è stato facile, anche quando le condizioni erano orrificanti», ha dichiarato Reese alla rivista Feature Shoot, «è andarsene che è stato difficile e disturbante. Sto continuando in questo lavoro di documentazione perché le condizioni rimangono critiche, e il governo indonesiano cura molto la stampa internazionale. Molte Ong hanno usato le mie foto per mandare avanti i loro sforzi nel migiorare le condizioni dei pazienti. Non posso lasciarmi indietro questa storia».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento

Per scrivere un commento è necessario registrarsi oppure accedere con Twitter o Facebook: Loggati - Registrati

Dalla nostra HomePage
Export, terremoto, costo del denaro: che nubi su Renzi

Cala la fiducia di famiglie e imprese. Aumenta il debito. Preoccupa la deflazione. L’economia italiana è piena di incognite. Il colpo di grazia? Se la Fed alza i tassi...

prev
next