Meteo, previsioni dal 23 al 25 settembre 2016

Bel tempo ovunque. Deboli piogge previste solo sulle isole e in Calabria. L'alta pressione proveniente dalle Azzorre è partita alla conquista dell'Italia.

22 Settembre 2016

L'autunno 2016 parte col sole. Nel weekend instabilità solo in Calabria e sulle isole maggiori.

(© Ansa) L'autunno 2016 parte col sole. Nel weekend instabilità solo in Calabria e sulle isole maggiori.

Il primo weekend dell'autunno 2016 si presenta all'appuntamento con gli italiani portando in dote sole e bel tempo quasi ovunque.
Un fine settimana dal clima gradevole, con l'eccezione delle isole maggiori e della Calabria, dove sono attese deboli piogge.
L'alta pressione proveniente dalle Azzorre è partita alla conquista del Paese, lasciando scoperte solo alcune zone. E le condizioni meteo vengono addolcite anche dall'allontanamento verso i Balcani della perturbazione che ha attraversato l'Italia nei giorni scorsi
«Da venerdì 23 settembre», spiegano i meteorologi del Centro Epson Meteo, «la situazione sarà più tranquilla, grazie ad un parziale rinforzo dell'alta pressione che garantirà giornate abbastanza soleggiate e stabili, con temperature gradevoli nella media o leggermente al di sopra. Soltanto Sardegna, Sicilia e Calabria vedranno nel fine settimana un po' di piogge e qualche temporale, perché lambite da una perturbazione in transito sul Nord Africa».
VENERDÌ 23 NUVOLE INNOCUE. Entrando nei dettaglio, venerdì 23 settembre la giornata sarà nel complesso tranquilla, con la presenza del sole limitata da passaggi nuvolosi in prevalenza innocui, ma possibili in gran parte d'Italia. Nuvole più consistenti associate a qualche breve pioggia o rovesci saranno possibili nelle zone interne e ioniche della Sicilia, nel pomeriggio anche in quelle interne della Sardegna e tra Alpi marittime e Appennino ligure. Nella notte successiva il rischio di pioggia riguarderà anche il territorio tra lo Stretto di Messina e la bassa Calabria.
SABATO 24 PIÙ SOLEGGIATO. Sabato 24 settembre sarà una giornata con nuvole anche consistenti tra Calabria e gran parte della Sicilia, dove sarà possibile qualche pioggia o rovescio anche temporalesco. Sul resto d'Italia il tempo sarà più soleggiato, ma ancora una volta le schiarite si alterneranno al passaggio di nuvole più frequenti all'estremo Nordovest, al Centro e in Sardegna. Qualche breve pioggia o rovescio sarà possibile al mattino nel cuneese, nel pomeriggio sulle Alpi marittime e nelle zone interne della Sardegna, in serata nel cagliaritano.
DOMENICA 25 LA GIORNATA MIGLIORE. Domenica 25 settembre, invece, il tempo sarà instabile specialmente nella prima parte della giornata tra la Calabria meridionale e l'est della Sicilia. Prevarranno le nuvole in Sardegna, ma con fenomeni più occasionali. Situazione decisamente migliore nel resto dell'Italia, con fasi soleggiate più frequenti e più diffuse rispetto al sabato. Anche l'inizio della settimana sarà all'insegna del bel tempo, in miglioramento anche sul basso Ionio e con passaggi nuvolosi temporanei e innocui.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento

Per scrivere un commento è necessario registrarsi oppure accedere con Twitter o Facebook: Loggati - Registrati

Dalla nostra HomePage
Obama fa un assist alla Merkel e salva Deutsche Bank

La Fed riduce a un terzo la multa di 14 miliardi comminata all'istituto tedesco. Tanto basta per allontanare lo spettro di una nuova Lehman. Almeno per ora.

prev
next