Gli identikit dei personaggi dei libri confrontati agli attori che li hanno interpretati

Brian J. Davison disegna i protagonisti dei libri seguendo le descrizioni degli autori. Ed è più fedele dei film.

23 Gennaio 2016

Quanto si assomigliano gli attori e i personaggi dei libri a cui si ispirano i film che interpretano? La risposta è molto meno soggettiva di quanto ci si potrebbe aspettare, molto meno lasciata alla fantasia di ciascun lettore. Brian J. Davis, artista digitale con base a Brooklyn, si diverte a tracciare gli identikit dei protagonisti dei romanzi famosi. Per farlo utilizza un software utilizzato dalle forze dell'ordine, che partendo dalle descrizioni rese a parole delinea i tratti somatici di una persona.
SOMIGLIANZE E DIFFERENZE. Davis ha iniziato nel 2012, e ha messo insieme un discreto archivio. Il risultato non è sempre una promozione per gli autori dei casting di Hollywood, ma talvolta è sorprendente. Basta vedere quanto si assomigliano la Katniss Everdeen di Hunger games e Jennifer Lawrence, o la Annie Wikes di Misery non deve morire e Kathy Bates.
Altri accostamenti funzionano meno, ma al monumentale Jack Nicholson di Shining o allo straordinario Willem Dafoe de L'ultima tentazione di Cristo si può tranquillamente perdonare la scarsa somiglianza con i loro personaggi. È andata bene al Mr. Rochester innamorato di Jane Eyre, decisamente migliorato da Michael Fassbender.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento

Per scrivere un commento è necessario registrarsi oppure accedere con Twitter o Facebook: Loggati - Registrati

Dalla nostra HomePage
prev
next