Poesia, trovati oltre 50 manoscritti di Kipling

Lo studioso Pinney li ha scoperti in un'abitazione di New York.

27 Febbraio 2013

Lo scrittore inglese Rudyard Kipling.

Lo scrittore inglese Rudyard Kipling.

Oltre 50 manoscritti inediti di Rudyard Kipling sono stati ritrovati da uno studioso americano, 80 anni dopo la morte dello scrittore inglese.
Thomas Pinney li ha scoperti in diverse località. Alcuni erano in un'abitazione di Manhattan, a New York, e sono usciti fuori durante lavori di ristrutturazione.
POESIE INEDITE. Le opere del poeta e scrittore, cha ha vissuto negli Stati Uniti per circa cinque anni alla fine del 19esimo secolo, comprendono alcune poesie datate all'inizio della Prima Guerra mondiale.
Le oltre 50 poesie inedite saranno incluse, assieme ad altre 1.300, nella prima raccolta completa in tre volumi a lui dedicata, la Cambridge Edition of The Poems of Rudyard Kipling, in uscita il prossimo 7 marzo. «Kipling», ha spiegato Pinney, professore emerito all'Università della California, «è stato per lungo tempo trascurato dagli studiosi forse per motivi politici, ma ora le cose stanno cambiando. Ci troviamo di fronte a un tesoro di opere inedite ed è una cosa eccitante per gli studiosi e gli appassionati dello scrittore».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento

Per scrivere un commento è necessario registrarsi oppure accedere con Twitter o Facebook: Loggati - Registrati

Dalla nostra HomePage
Tiro al bersaglio su Parisi

L'attacco di Bisignani. Le trame di Verdini e Toti. I malumori dentro Forza Italia. L'ex Chili è nel mirino. E i suoi nemici si fregano le mani. Scaglia in primis.

prev
next