Carrefour, a Carugate il nuovo volto dell'ipermercato

Esperienze sensoriali e attenzione alle tipicità regionali e internazionali. Il gruppo rinnova il suo storico ipermercato unendo alla tradizione nuove tecnologie. E lancia il primo ristorante "Terre d'Italia".

 

17 Dicembre 2015

Era il 1972 quando a Carugate, in provincia di Milano, apriva le porte il primo ipermercato Carrefour in Italia. Gli anni sono passati, le abitudini dei consumatori sono cambiate e, per essere sempre un passo avanti, il gruppo francese ha cambiato il volto del suo store per renderlo più vicino ai propri clienti. Tra le maggiori novità 2015 l'apertura del primo ristorante con il brand Terre d’Italia dove degustare cibi selezionati di alta qualità. 
UN'ESPERIENZA SENSORIALE. 12mila metri quadri all’interno del centro commerciale Il Carosello ripensati per garantire un'esperienza che stimola i cinque sensi: la vista, attraverso i colori e la possibilità di vedere direttamente la preparazione dei cibi, l’olfatto, con i profumi della produzione di pane e dolci; il gusto, con le degustazioni; l’udito con la musica rilassante in continua diffusione; infine persino il tatto, con la possibilità di utilizzare touchscreen.
SAPORI TRADIZIONALI E PRODOTTI ESOTICI. Quattro le macroaree in cui l'ipermercato è diviso: Mercato e  Spesa Quotidiana, dove si trovano anche specialità regionali, e Moda e Novità (in cui sono presenti il gaming e il chiosco editoriale). Nell'area food è stato realizzato un corner che propone frutta e verdura di alta gamma (tra cui  prodotti esotici), e un mercato su modello mediorientale del suq con un'ampia scelta di spezie e aromi. Per i clienti amanti dell’esotico e del pesce è  presente anche un Sushi Daily, un banco pescheria che ogni giorno offre ricette create ad hoc. Per i più salutisti, oltre a un Juice point, è presente anche un intero reparto con prodotti biologici e specifici per le diverse intolleranze alimentari.
DAL PANE COTTO A LEGNA AL REPARTO MACELLERIA. L’area dedicata ai cibi freschi offre la possibilità di acquistare pane cotto a legna, la mozzarella fatta al momento e una nuova cantina dei vini con referenze differenzianti di alta gamma, affiancata da una vasta offerta presso il corner Cake design. Nel reparto macelleria sono proposti tagli di pregio di carne italiana (per lo più chianina e piemontese), nonché un vasto assortimento di prodotti marinati preparati su richiesta.
SPAZIO AI CASALINGHI E ALLA TECNOLOGIA. Non mancano anche i casalinghi: una gamma di prodotti e assortimenti rinnovati per la casa, compreso un centro servizio ferramenta auto. Il reparto dedicato al mondo della cultura si configura come un'area relax per adulti e bambini. Nel reparto Grandi elettrodomestici si possono invece testare le nuove frontiere della cottura innovativa dagli estrattori di succo agli slow cooker, oltre a tutte le novità della tecnologia portatile, dai droni agli wearable, ovvero gli indossabili connessi al web, fino a prodotti della nuova generazione della domotica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

TAG: Carrefour

Nessun commento

Per scrivere un commento è necessario registrarsi oppure accedere con Twitter o Facebook: Loggati - Registrati

Dalla nostra HomePage
Cannabis, numeri e rotte spiegati in 6 infografiche

Prime relazioni alla Camera. La cannabis in Europa vale 9 miliardi. In Italia 1,35. Arriva da Marocco e Afghanistan. E all'Olanda frutta 400 mln in tasse. I grafici.

prev
next