Brasile, investimenti da 66 miliardi

18 Agosto 2012

Il Brasile di Dillma Rousseff punta ancora sulla ricetta dell'investimento pubblico come motore di crescita dell'economia. ROUSSEFF VARA UN PROGRAMMA PER STRADE E FERROVIE. Il presidente ha appena varato un imponente programma per la realizzazione di strade e ferrovie, anche in vista dei due grandi eventi sportivi in programma nei prossimi anni: i Mondiali di calcio del 2014 e le Olimpiadi di Rio due anni dopo. CONCESSIONI PER 2300 KM DI STRADE. In particolare, Brasilia ha annunciato un piano di concessioni per strade, autostrade e ferrovie che comporterà investimenti stimati a 66 miliardi di dollari nei prossimi 25 anni. Il piano prevede che vengano date a imprese private concessioni su 2.300 chilometri di strade o autostrade da costruire o ammodernare, come ha spiegato il ministro dei trasporti, Paulo Sergio Passos, con investimenti stimati a un totale di 21 miliardi di dollari. 45 MILIARDI PER LE FERROVIE. Per la ferrovia, le concessioni saranno date sulla base di partnership pubblico-private, per evitare monopoli e raggiungeranno la cifra di 45 miliardi di dollari. I 10mila nuovi chilometri di rotaie andranno ad aggiungersi agli attuali 30mila. Il piano mira ad ammodernare rete di infrastrutture del Brasile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento

Per scrivere un commento è necessario registrarsi oppure accedere con Twitter o Facebook: Loggati - Registrati

Dalla nostra HomePage
Rouen, Augé: «Vi spiego la trappola …

Primo attacco a una chiesa. Dopo Charlie, Parigi e Nizza è una svolta simbolica. Augé: «I terroristi non riconoscono l'Europa laica, così ci fanno tornare indietro».

Francia, ostaggi in una chiesa vicino Rouen

Due terroristi francesi attaccano una parrocchia a Rouen. E sgozzano il prete. Uno era stato arrestato nel 2015: voleva arruolarsi nel jihad. L'Isis rivendica. Foto.

Napoli, il 'traditore' Higuain e quel coro ormai da ripudiare

Il Pipita va alla Juve. Napoli cancella il ritornello trash da stadio. Che il bomber cantava sotto la curva. Tornerà Ohi vita ohi vita mia? Storia di una disillusione.

prev
next