Fiat cederà tutta la quota in SevelNord

11 Luglio 2012

Fiat Group Automobiles trasferirà a Psa Peugeot Citroen la quota detenuta in SevelNord, joint venture costituita per produrre veicoli in Francia, entro il 31 dicembre 2012. L'accordo preliminare è stato presentato l'11 luglio al Comitato dei lavoratori di SevelNord, la firma definitiva è prevista per fine anno. SevelNord, in base all'accordo, continuerà a produrre veicoli commerciali leggeri per entrambi i gruppi fino all'entrata in vigore degli standard Euro6 a fine 2016. L'intesa raggiunta per SevelNord non avrà alcun impatto sugli altri accordi di collaborazione attualmente esistenti tra Fga e Psa, inclusa la joint venture SevelSud in Val di Sangro, che continuerà ad operare come da contratti in essere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Auto, NOx e CO2: i conflitti d'interessi degli Stati membri ANALISI
Auto, NOx e CO2: i conflitti d'interessi degli Stati membri

Volkswagen? La punta dell'iceberg. Fiat, Peugeot, Volvo: quando i Paesi dell'Ue proteggono le case automobilistiche. L'Ong T&E: «Truccati anche i livelli di CO2».

Nessun commento

Per scrivere un commento è necessario registrarsi oppure accedere con Twitter o Facebook: Loggati - Registrati

Dalla nostra HomePage
prev
next