Le famiglie risparmiano 946 euro

21 Gennaio 2012

Adusbef e Federconsumatori giudicano positivamente il decreto sulle liberalizzazioni del Governo Monti, anche se «si poteva fare meglio e molto di più per beneficiare il Paese e le famiglie in settori importanti dell'economia, quali quello bancario e dei carburanti». IL RISPARMIO STIMATO: 946 EURO ALL'ANNO. Secondo l'Osservatorio nazionale Federconsumatori, grazie ai processi di liberalizzazione, in un anno il risparmio stimato è di 946 euro a famiglia e la previsione di risparmio in percentuale sul Pil è pari a 1,5%. I calcoli sono tutti rapportati all'universo famiglie italiane (24 milioni - 2,5 componenti - spesa media annua di 29.304 euro). TREFILETTI E LANNUTTI: VIGILEREMO.Per Elio Lannutti e Rosario Trefiletti, presidenti delle due associazioni dei consumatori, «le misure proposte sono o a influenza del tutto o nulla o insignificante. Da parte nostra quindi non solo vi sarà opera di verifica e controllo perché le misure introdotte siano effettivamente realizzate, ma si pone il problema di essere ancor più determinati nell'incalzare il governo ad intervenire al meglio su quei settori. Comunque i processi di liberalizzazione e di modernizzazione avranno a regime ricadute positive sia per quanto riguarda il miglioramento della qualità dei servizi sia per quanto riguarda maggiore occupazione per le giovani generazioni e sia per i risparmi che le famiglie italiane conseguiranno dalla maggiore competitività di sistema».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento

Per scrivere un commento è necessario registrarsi oppure accedere con Twitter o Facebook: Loggati - Registrati

Dalla nostra HomePage
Il premier Matteo Renzi.
Italia, il dato sul Pil avvicina la manovra …

L'Istat certifica una crescita sotto le attese. E rafforza la posizione dei falchi Ue. Che chiedono a Renzi una correzione dei conti. Già nella primavera del 2016.

Turchia, Erdogan tiene in pugno la Nato

L'Alleanza manda le navi nel Mar Egeo. Ufficialmente per l'emergenza migranti. In realtà cede al ricatto turco. Fonti interne: «Poveri noi, bistrattati e sviliti».

prev
next