Finanza 120225090757
BLITZ 1 Marzo Mar 2012 0859 01 marzo 2012

Saponette al mercurio, Gdf: sequestri a Torino

Il negozio di Porta Palazzo vendeva anche creme tossiche per la pelle.

  • ...

Un blitz della Guardia di Finanza.

Centinaia di saponette al mercurio e creme per schiarire la pelle contenenti sostanze altamente tossiche sono state sequestrate dalla guardia di finanza di Torino in un negozio della città, nella zona di Porta Palazzo.
Il titolare del negozio, un italiano di origine vietnamita di 49 anni, è stato denunciato per la violazione delle norme sul commercio di cosmetici. Molte confezioni riportavano la dicitura «poison contient mercure iodide», senza la traduzione in italiano.
Nei prodotti sono stati trovate sostanze pericolose come lo ioduro mercurico e l'idrochinone, un composto nocivo irritante, allergenico e pericoloso per l'ambiente, utilizzato come schiarente della pelle.
La commercializzazione e l'importazione di cosmetici contenenti mercurio è vietata nell'intera Europa. Tuttavia, è ancora attivo un mercato illegale parallelo proveniente dai Paesi africani attraverso viene rifornito il mercato clandestino europeo.

Correlati

Potresti esserti perso