Marijuana 110628151042
DROGA LEGGERA 14 Giugno Giu 2012 1809 14 giugno 2012

Albania: Lazarat, il paese della marijuana

Un villaggio che si regge sulla cannabis.

  • ...

Piante di Marijuana

Un piccolo borgo nel Sud dell'Albania, dove la marijuana è regina, unica enorme macchia verde che circonda il villaggio di Lazarat.
Due giovani olandesi hanno scelto di andarci, quasi in pellegrinaggio, non appena hanno saputo della sua esistenza.
«Un intero villaggio coperto di piante di cannabis, coi bambini che per andare a scuola camminano in mezzo ad alberi di tre metri. È incredibile».
PAROLA D'ORDINE: OLANDESI. Theo Roelofs e Daan Vonk hanno potuto sfruttare la loro nazionalità: «Olandesi, olandesi!», si sono presentati così, e la parola d'ordine ha aperto loro le porte di un villaggio dove le forze dell'ordine non sono ammesse, accolti con piacere dagli abitanti, che grazie al commercio della marijuana non sono certo diventati ricchi, ma benestanti sì.
Le autorità da anni sostengono che Lazarat debba essere ripulito, e ci hanno tentato anche con dei colpi di mitragliatrice sparati da un elicottero nel 2008, ma senza riuscire a fermare quella che è di gran lunga la più feconda attività produttiva del paese.
«TUTTO IL VERDE È CANNABIS». «Tutto ciò che è verde, qui, è cannabis», hanno raccontato i ragazzi. «Il nostro accompagnatore parlava un inglese impeccabile, grazie agli studi all'estero che si è potuto pagare con i guadagni del commercio della marijuana».
E agli olandesi è stata riservata un'accoglienza speciale: «Non ci hanno permesso di scattare foto, ma ci hanno lasciato fumare quanto volevamo».
Un'occasione a costo zero, anche se da quelle parti l'erba è piuttosto economica: «La loro cannabis costa un decimo di quella che viene venduta nei coffee shop olandesi. Si tratta di un piccolo commercio familiare, minuscolo se paragonato a quello dei dintorni. Senza dubbio qui la cannabis regna».
Il raccolto, assicurato soprattutto da contadini disoccupati, nutre le loro famiglie per un anno intero. «A patto che la polizia non si intrometta privandoci della nostra sola risorsa», ha spiegato una raccoglitrice.
Nel 2012 in Albania si pensa possano essere raccolte tre tonnellate di cannabis. Eppure è illegale.

<object width="560" height="315"><param name="movie" value="http://www.youtube.com/v/nB-IoVQpWOk?version=3&amp;hl=it_IT&amp;rel=0"></param><param name="allowFullScreen" value="true"></param><param name="allowscriptaccess" value="always"></param><embed src="http://www.youtube.com/v/nB-IoVQpWOk?version=3&amp;hl=it_IT&amp;rel=0" type="application/x-shockwave-flash" width="560" height="315" allowscriptaccess="always" allowfullscreen="true"></embed></object>

Articoli Correlati

Potresti esserti perso