Nannini 150121172709
CONTRADDIZIONI 22 Gennaio Gen 2015 1607 22 gennaio 2015

Gianna Nannini nei guai col Fisco? La Rai va «in soccorso»

Sanremo, la tivù pubblica dà 30 mila euro all'artista. Accusata di aver "rubato" allo Stato.

  • ...

L’edizione 2015 del Festival di Sanremo avrà una debuttante d’eccezione. Sul palco dell’Ariston, per la prima volta in carriera, salirà Gianna Nannini.
Nella serata finale della kermesse l’artista toscana canterà L’immensità. Un'immensità, per chi non lo sapesse, è anche la cifra che - secondo la procura di Milano - la Nannini ha sottratto al Fisco italiano: 3 milioni e 750 mila euro di (presunta) evasione per cui i pm hanno chiesto il rinvio a giudizio.
QUASI 30 MILA EURO PER UNA SERATA. Per la serata sanremese Gianna dovrebbe intascare fra i 15 mila e i 30 mila euro (sì, nonostante la spending review qualche euro si trova sempre).
E, perché no, potrebbe utilizzare la somma per coprire le spese legali o, in caso di processo e di condanna, parte della cifra da restituire allo Stato.
Da una parte si toglie, dall’altra - visto che i soldi della Rai arrivano dal canone pagato dagli italiani - si dà.

DOPO 24 ANNI RIECCO AL BANO E ROMINA. Nel frattempo è arrivata la conferma che tutti si aspettavano. Dopo il doppio trionfo a Mosca, e in vista della serata annunciata a maggio all'Arena di Verona, Al Bano e Romina tornano a esibirsi insieme a Sanremo dopo 19 anni di silenzi e battaglie legali.
Mancavano da 24 anni, da quel 1991 quando cantarono Oggi sposi. La coppia è in scaletta nella serata di apertura di martedì 10 febbraio, con una carrellata di successi storici, da Ci sarà a Felicità fino a Nostalgia canaglia. Anche per loro il cachet è in linea con le “tariffe” standard.

WILL SMITH SI ACCONTENTA DELLA PUBBLICITÀ. E poi c’è il superospite. Arriverà con ogni probabilità nella finalissima di sabato 14 Will Smith insieme con Margot Robbie, sua partner nel nuovo film Focus - Niente è come sembra (in uscita il 5 marzo), in cui l’attore è un mago della truffa.
L’interprete di Men in black è già stato protagonista all’Ariston di un brillante numero di rap nel 2005, ospite di Paolo Bonolis. Stando alle voci di corridio sanremesi Will si è accontentato di partecipare al Festival in cambio di una bella pubblicità al film. Per Carlo Conti e RaiUno un bel modo per risparmiare sul budget.
Infine Tiziano Ferro. Tra i cantautori italiani più amati, in testa alle classifiche con il suo Best of TZN, l’artista romano rappresenta la punta di diamante degli ospiti. E in questo caso non sarà un’apparizione a costo zero.

Correlati

Potresti esserti perso