INIZIATIVA 19 Giugno Giu 2015 1639 19 giugno 2015

Sudafrica, i Ceo dormono in strada per beneficenza

Hanno raccolto 2 milioni di euro da evolvere alla Girls & Boys Town, un'associazione di volontariato che si occupa di bambini abbandonati.

  • ...

Hanno trascorso una notte al freddo, in un parco di Johannesburg (Sudafrica), con il fine di raccogliere fondi da evolvere a un'associazione di volontariato, la Girls & Boys Town, che si occupa di bambini abbandonati.
È questo il nobile gesto, meglio noto come Ceo Sleepout, fatto il 18 giugno da circa 200 dirigenti e amministratori delegati che, durante l'iniziativa, sono riusciti a raccogliere 25 milioni di rand sudafricani (quasi 2 milioni di euro).
IL PRIMO NEL 2005. E non è la prima volta che si verifica un evento simile: il primo Ceo Sleepout risale al 2005, in Australia, quando i partecipanti dormirono in strada, coperti soltanto da un cartone o da un sacco a pelo, per sensibilizzare le coscienze sulle condizioni disagevoli in cui vivono i senzatetto.

Correlati

Potresti esserti perso