VIDEO 2 Settembre Set 2015 1648 02 settembre 2015

Pau Donés e gli altri: il cancro non è più un mostro innominabile

Il cantante degli Jarabe de Palo fa "coming out" in un video. Prima di lui Fallaci, Douglas, Minogue, Jolie: così i personaggi famosi esorcizzano la malattia. E sensibilizzano il pubblico.

  • ...

Pau Donés, leader e voce del gruppo Jarabe de Palo, ha pubblicato il primo settembre un video dove annuncia di avere un cancro al colon.
Il cantante racconta di come si sia accorto del tumore e di come lo stia affrontando. «Il cancro è come un fantasma che si presenta quasi senza avvisare», mette in guardia Donés. «Nel mio caso per fortuna siamo arrivati in tempo».
Si scusa infine con i suoi fan per aver dovuto annullare le date del tour previste in questi mesi.

  • Il video con cui Pau Donés annuncia la sua malattia dall'ospedale Vall d'Hebron di Barcellona.

Quello del cantautore spagnolo non è il primo caso di 'coming out' tra i personaggi pubblici.
Sempre più spesso rivelare le proprie condizioni di salute rappresenta un modo per esorcizzare la malattia, e per quelle persone abituate a vivere sotto gli occhi di tutti una scelta per sentirsi amati.
Ma non è solo una questione personale: sempre più di frequente i personaggi famosi fanno della propria malattia uno strumento per sensibilizzare il pubblico alla prevenzione. Solo fino a una ventina di anni fa il cancro rappresentava un tabù, e raramente si rivelava apertamente di esserne affetti.
Una delle prime in Italia fu Oriana Fallaci, che in un'intervista del 1993 sgridava il suo interlocutore perché continuava a riferirsi al cancro come alla 'malattia'.
Dagli Anni 2000 il 'coming out' si è fatto sempre più comune, in particolare negli attori e nei cantanti. Da Michael Douglas a Kylie Minogue ad Angelina Jolie, le celebrità non fanno più mistero del loro stato di salute: il cancro, insomma, è sempre meno un fantasma innominabile.

Correlati

Potresti esserti perso