Gemelli 151102133315
INCONTRI 2 Novembre Nov 2015 1349 02 novembre 2015

Incontrare il proprio sosia in aereo

Due uomini, apparentemente gemelli omozigoti, si sono ritrovati fianco a fianco sullo stesso volo.

  • ...

Questi due uomini non sono fratelli, ma sono gemelli. Giovedì 29 ottobre, su un volo da Londra a Galway (Irlanda), Neil Douglas ha alzato la testa e si è trovato di fronte una persona esattamente identica a lui. Il sosia, Robert Stirling, stava cambiando sedia in modo che una coppia sposata potesse sedere insieme.
«Gli ho chiesto permesso, e quando ha alzato la testa ho pensato: “Oh Signore, è identico a me!”», ha dichiarato Stirling al Daily Mail.
Una volta atterrati, i due gemelli sono andati a prendere una birra per celebrare l'incontro, mentre la gente per strada continuava a sottolineare quanto fossero simili.
In alcune mitologie, incontrare il proprio sosia è un presagio di morte. Evidentemente Douglas e Stirling non sono superstiziosi.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso