Cronaca 28 Gennaio Gen 2016 0930 28 gennaio 2016

Giornata memoria, a Palermo consegnata medaglia d'onore - La notizia

Alla memoria di Salvatore Pizzuto

  • ...

Palermo (askanews) - Il Giorno della Memoria a Palermo si è celebrato in diverse manifestazioni tra cui la cerimonia di consegna della medaglia d'onore conferita con decreto del Presidente della Repubblica ai cittadini italiani, militari e civili, deportati ed internati nei lager nazisti e destinati al lavoro coatto per l'economia di guerra alla memoria di Salvatore Pizzuto. A ritirare la medaglia è stato il nipote Salvatore Butera, che ricorda così il nonno.'E' una grande emozione e un grande onore ricevere questo riconoscimento nei confronti di mio nonno, una persona mite, forse all'opposto di quello che può sembrare un militare di guerra, eppure lui era un eroe perchè ha avuto il coraggio di dire no al regime nazista perchè dopo essere stato imprigionato non collaborò anzi fu internato in un campo di concentramento in Germania, dove rimase due anni senza dare notizie alla famiglia'.Nel corso della cerimonia nella sala Dalla Chiesa della Prefettura di Palermo, è stata inoltre consegnata la 'Medaglia della Liberazione', fatta coninare dal Ministero della Difesa con l'Alto patrocinio della Presidenza della Repubblica, e destinata ai partigiani e ai combattenti inquadrati nei Reparti regolari delle Forze armate.Alla cerimonia hanno preso parte le autorità civili e militari della città, oltre un'ampia rappresentanza di studenti palermitani che sono intervenuti con un proprio contributo sul tema della Shoah.

Correlati

Potresti esserti perso