Cultura 17 Febbraio Feb 2016 1300 17 febbraio 2016

Verso la XXI esposizione, Triennale lancia la propria membership - La notizia

Presentato il progetto "Amici della Triennale"

  • ...

Milano (askanews) - Una nuova forma di membership, inedita per l'Italia, per rilanciare la collaborazione tra istituzioni e privati: 'Amici della Triennale' è l'iniziativa presentata dal polo culturale milanese, anche in vista del grande progetto della XXI Triennale internazionale che si aprirà il prossimo 2 aprile. Elena Tettamanti è il presidente di 'Amici della Triennale': 'La Triennale - ci ha detto - è un'istituzione pubblica, ma ha sempre riconosciuto l'importanza del sostegno dei privati, per rafforzare e sviluppare la propria mission. Basti dire che il palazzo in cui ci troviamo è stato donato dalla famiglia Bernocchi nel 1933 come primo atto di mecenatismo culturale'.Un mecenatismo che oggi assume, necessariamente, connotazioni diverse, che prevedono gli sgravi fiscali dell'Art Bonus del ministro Franceschini, ma anche il senso della costruzione di una più forte relazione con il pubblico. 'Questo progetto - ha aggiunto Tettamanti - si rivolge a privati, aziende, fondazioni ed Enti. Amici della Triennale vuole accomunare persone con interessi culturali e valori di responsabilità sociale e in alcuni casi di vero e proprio mecenatismo. L'obiettivo è creare una comunità di sostenitori: aperta, sensibile e informata'.Il presidente della Triennale, Claudio De Albertis, non vuole lanciare appelli, ma confida nel valore del lavoro svolto finora, sempre all'insegna di una ricca multidisciplinarietà. 'Io confido - ci ha detto - che la gente sappia riconoscere nella Triennale un'istituzione che sia un vanto di questa città e di questo Paese. Noi ce la mettiamo tutta e credo che l'appello migliore siano gli sforzi che noi facciamo nella nostra capacità di proposta culturale nel campo dell'architettura, del design, delle arti in genere e delle città'.Nella fattispecie la città di Milano che, dopo Expo, ha un'altra occasione di visibilità internazionale, perfetta per confermare quel momento di fermento creativo che la sta contraddistinguendo di nuovo ormai da qualche anno.

Correlati

Potresti esserti perso