Esteri 18 Ottobre Ott 2016 1700 18 ottobre 2016

Messico, parla il sub del video con lo squalo virale su Youtube - La notizia

Chan Ming, 51 anni: non ho nemmeno avuto il tempo di avere paura

  • ...

Hong Kong (askanews) - Le immagini hanno fatto il giro del mondo, provocando quel brivido di orrore che cattura sempre un'attenzione virale. Anche troppo. Una scena da film horror con quello squalo bianco di quattro metri che attirato da un'esca gestita male entra, inaspettato e devastante, nella gabbia di protezione per i subacquei al largo dell'isola di Guadalupe, in Messico, per poi uscire dalla protezione di metallo con guizzi spasmodici generati da un panico incontrollabile anche per un 'mostro' della fiabe come lui.Nel filmato, visionato su Youtube 15 milioni di volte, si vede lo squalo puntare l'esca, dirigersi verso la gabbia che demolisce prima di uscire, coperto di sangue, dalla botola in alto aperta provvidenzialmente da uno dei membri della struttura di appoggio.Chan Ming, il subacqueo cinese che ha vissuto in prima persona quell'incontro ravvicinato con le fauci spalancate di uno squalo bianco in crisi di terrore può dirsi davvero fortunato dopo la sua incredibile avventura. Incredibile per le modalità e, soprattutto, per esserne uscito senza un graffio.Al suo ritorno in Cina Chan Ming, un cittadino di Hong Kong di 51 anni, impiegato in un'agenzia di pubblicità di Shanghai, ha raccontato all'Afp la sua avventura, all'interno di una gabbia fracassata dall'impatto con uno squalo bianco lanciato a tutta forza. Spiega di essersi sforzato di mantenere la calma perché, in caso di panico, sarebbe finita molto male.'È successo tutto talmente in fretta che non ho nemmeno avuto il tempo di avere paura' ricorda apparentemente tranquillo. 'Quando lo squalo bianco ha cercato di entrare nella gabbia, la sua bocca ha finito per incastrarsi nella struttura di metallo e in quel momento ho pensato: 'Hey, non pensarci nemmeno a entrare qua dentro''.Chan, per esorcizzare la paura, ha deciso di scendere nella gabbia di nuovo già il giorno dopo. Anche perché nutre un'attrazione fatale per quelli che molti definiscono la 'morte bianca'.'Continuo a credere che gli squali bianchi siano davvero belli. Molto belli e anche dotati di una grazia armoniosa'. Giona e Pinocchio, e forse molti altri, avrebbero qualcosa da ridire...(Immagini Afp)

Correlati

Potresti esserti perso