Cronaca 18 Ottobre Ott 2016 0930 18 ottobre 2016

Palermo, Confesercenti contro la Ztl: acquisti in calo, revocarla - La notizia

Attinasi: potrebbe essere un valore aggiunto ma mancano i servizi

  • ...

Palermo, (askanews) - La Zona a traffico limitato non convince Confesercenti Palermo, che a una settimana dall'entrata in vigore del provvedimento ha chiesto all'amministrazione comunale del capoluogo siciliano di sospendere l'interdizione alle auto del centro storico.I commercianti sono preoccupati, si è registrato un calo dell'affluenza nei negozi, già provati dalla crisi economica secondo Confesercenti Palermo. Il presidente Mario Attinàsi: 'Gli unici contenti sono i residenti'.'La Ztl potrebbe essere un valore aggiunto ma solo con servizi a supporto, come nelle grandi città, come i parcheggi e i servizi pubblici che devono essere potenziati e possibilmente fare la spola tra parcheggi e centro...'.Confesercenti aveva proposto un pacchetto di contromisure: pulizia, decoro, sicurezza, parcheggi, domeniche pedonali, lamenta Attinàsi, proposte rimaste inascolate. Per questo motivo chiede la sospensione immediata della Ztl. 'Servizi importanti per supportare un provvedimento che sembra così impattante anche per l'economia di un centro così grande e che potrebbe essere in questo momento anche un assist per i centri commerciali purtroppo'.

Correlati

Potresti esserti perso