Cronaca 14 Novembre Nov 2016 1545 14 novembre 2016

Lincei, per l'Astronomia premiata l'ottica adattiva dell'Inaf - La notizia

Il Feltrinelli 2016 a Roberto Ragazzoni e Piero Salinari

  • ...

Roma, (askanews) - L'aver creato in Italia una vera e propria scuola di ottica adattiva, la cui eccellenza è ampiamente riconosciuta a livello internazionale, è valso ai ricercatori dell'Istituto nazionale di astrofisica Roberto Ragazzoni e Piero Salinari il Premio Antonio Feltrinelli per l'Astronomia.Il riconoscimento attribuito dall'Accademia dei Lincei ai due ricercatori - il primo dell'Osservatorio di Padova, il secondo di Arcetri e coautori di numerosi articoli - e consegnato durante la cerimonia per l'avvio del nuovo anno accademico, sottolinea l'importanza del contributo italiano allo sviluppo dell'ottica adattiva dimostrata anche dalla partecipazione a grandi progetti internazionali per telescopi attuali e futuri.A spiegare il salto di qualità ottenuto dalle ricerche in questo campo è Roberto Ragazzoni: 'Questo premio è dedicato alla scuola di ottica adattiva italiana, che si snoda su tutto il territorio, e che serve a far funzionare molto meglio i grandi telescopi che vengono costruiti per osservare gli oggetti celesti con grandissima risoluzione, per riuscire a vedere i dettagli che altrimenti sarebbero impossibili da vedere'.Un esempio pratico lo offre Piero Salinari: 'Per dirla in breve, l'ottica adattiva prende un grande telescopio sulla Terra e lo fa diventare come un telescopio spaziale. Elimina gli effetti dell'atmosfera'.Un nuovo modo di osservare a cui, sottolinea Ragazzoni, ha contribuito anche l'industria. 'E tutto questo è stato possibile anche grazie all'industria italiana che comunque continua a beneficiare di questo, perché si può utilizzare in tantissime applicazioni come nell'oftalmologia, nella misura dei detriti stellari attorno alla nostra orbita, che permette di avere il Gps, le telecomunicazioni funzionanti. C'è tutta una ricaduta, una filiera, non si tratta di una cosa mirata solamente all'aspetto astronomico. C'è tutta una ricaduta industriale'.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso