immigrazione 16 Marzo Mar 2011 2239 16 marzo 2011

Maroni: «Sbarcati 11.200 clandestini nel 2011»

A Lampedusa 3 mila nel centro adibito per 800. Arriva l'esercito.

  • ...

Sono 11.200 i clandestini sbarcati in Italia 2011, tutti dalla Tunisia. E secondo il ministro dell'Interno, Roberto Maroni, «siamo solo all'inizio». Maroni, nel question time alla Camera, ha ricordato che nel 2010 gli arrivi furono 4 mila grazie all'accordo con la Libia.
«La Tunisia è il fronte più significativo, ma ci sono anche quelli della Libia e dell'Egitto. Stiamo operando su questi tre fronti con il ministro Franco Frattini per fermare flussi clandestini», ha aggiunto.
Intanto, nel centro di accoglienza di Lampedusa continua l'emergenza: «Ci sono quasi 3 mila persone, ovvero più della popolazione di Lampedusa, a fronte di una capienza da 800 persone», ha detto il sottosegretario agli Esteri, Stefania Craxi, che il 16 marzo ha visitato il centro per i migranti sull'isola siciliana. «Occorre trovare una soluzione entro le prossime 48 ore», ha aggCraxi che è tornata a parlare di necessità di cooperazione europea per una politica comune sull'asilo entro il 2012, come proposto dall'Italia.
Intanto, nella serata del 16 marzo, è arrivato sull'isola il primo contingente di soldati dell’esercito per garantire la sicurezza attorno al Centro accoglienza di Lampedusa. Saranno cento entro due giorni. E si aggiungeranno ai 350 uomini in divisa che controllano i 2800 tunisini presenti a Lampedusa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso