Osvaldo Paolini 120903170615
EDITORIA 3 Settembre Set 2012 1730 03 settembre 2012

Il Messaggero, De Paolini è il nuovo vicedirettore

Il n.1 di Mf-Milano Finanza passa allo storico quotidiano romano.

  • ...

Osvaldo De Paolini.

Cambio ai vertici nel mondo dell'editoria: Osvaldo De Paolini, direttore di Mf-Milano Finanza, è diventato vicedirettore de Il Messaggero.
De Paolini, 60 anni, entrò a far parte della redazione de Il Sole 24 Ore nel 1977.
Nell'85 diventò inviato con specializzazione sui temi di Borsa e finanza.
FONDATORE DI FINANZA&MERCATI. Nel giugno del 1988, col grado di caporedattore centrale, fondò il secondo dorso del Sole (Finanza&Mercati) che ha giudato fino al 1994 quando gli venne offerto l'incarico di vicedirettore di Mondo Economico, il settimanale specializzato del gruppo Sole 24 Ore.
All'inizio del 1996 assunse la direzione di Gente Money, mensile di risparmio e investimenti dell'allora gruppo Rusconi.
DAL '97 AL 2001 A IL GIORNALE. Nella primavera del '97 Vittorio Feltri lo chiamò a Il Giornale per guidare il lancio, in qualità di vicedirettore, delle nuove pagine di economia e finanza.
Divenuto vicedirettore vicario, nel febbraio del 2001 lasciò Il Giornale per fondare il gruppo Editori PerlaFinanza e subito assunse la carica di direttore del settimanale Borsa&Finanza.
IL RITORNO DA DIRETTORE ED EDITORE. Nel gennaio 2003 è diventato direttore di Finanza&Mercati, il nuovo quotidiano del gruppo, mentre nel settembre 2003 ha assunto anche la qualifica di editore incaricato di tutte le testate del gruppo PerlaFinanza.
Nel gennaio 2007 ha lasciato la direzione di Finanza&Mercati e il gruppo PerlaFinanza. Per diventare, nel marzo 2007, direttore di Mf-Milano Finanza del gruppo Class Editori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso