Allenatori Sesso 130114121007
NUOVE PROFESSIONI 14 Gennaio Gen 2013 1200 14 gennaio 2013

Londra, gli allenatori del sesso

Regno Unito: boom di lezioni pratiche.

  • ...

da Londra

In media una seduta standard (solo consulenza a parole)da un sex coach costa 80 sterline. Si arriva a 120 per quelle che implicano un lavoro fisico.

Un corpo professionale per gli allenatori del sesso. Coloro che hanno studiato per diventare esperti di rapporti amorosi sono pronti a insegnare ogni segreto ai propri pazienti. Direttamente a letto.
Succede in Inghilterra dove Mike Lousada, 45 anni, è diventato il primo allenatore del sesso con tanto di certificazione statale. Come ha fatto? Si è laureato in Studi avanzati della sessualità umana e ha aperto uno studio a Londra.
La segnalazione è arrivata dalle colonne dell’Independent: in molti si sono interessati alle sue terapie perché, a differenza di quanto accade con i normali sessuologi, il suo rapporto con il paziente non si ferma soltanto alle chiacchiere.
Può capitare infatti che, in base alle esigenze dei clienti, il 45enne si dedichi all’insegnamento pratico di massaggi genitali e in rari casi abbia interi rapporti sessuali con i pazienti; il tutto nel suo confortevole studio.
RIMEDIO ALL'INFELICITÀ. È ormai noto che una buona intesa a letto è uno dei collanti più forti che una coppia possa costruire, così come è altrettanto di dominio pubblico il fatto che dopo tanti anni di vita insieme possa accadere che la passione non bruci più come prima.
L’avere dei problemi sessuali con il proprio partner viene giudicato ormai come un problema da risolvere, pena l’infelicità della coppia: la casistica di possibili inceppi nel praticare l’amore fisico è d’altra parte sempre più varia, comune e abbondante.
DAL LETTINO AL MATERASSO. La vera differenza però, rispetto al passato, è che il tema è stato sdoganato sia a livello di comunicazione e mass media (la serie tivù Sex & The City ne è esempio), sia negli studi degli psicoterapeuti: oggi, se si ha un problema sessuale, se ne può parlare apertamente con un esperto.
Conseguenza della maggiore consapevolezza del legame che vige tra felicità di coppia e felicità a letto è stata la nascita di alcune nuove professioni, come quella del sex therapist, per l’appunto.
Dal lettino al letto il passo è stato breve: prima in California, poi nel Regno Unito, sono arrivati i terapisti del sesso pratico.
UN COACH PER IL PIACERE. Lousada definisce la propria terapia come «sesso-positiva». La differenza principale, secondo il 45enne, è un approccio differente rispetto a quello dei normali sessuologi: «Di solito si parte dal presupposto che c’è qualcosa di sbagliato che va corretto. Io invece mostro alla gente come connettere il proprio corpo con quello di qualcun altro».
Da Lousada si recano molte donne che hanno subìto degli abusi sessuali, così come coloro che cercano maggiore soddisfazione nel fare l’amore: «A scuola ci hanno insegnato tutto sulla gravidanza e sulle malattie sessualmente trasmissibili ma nessuno ci ha parlato dell’importanza del piacere», ha aggiunto.
FINO A 120 EURO A SEDUTA. Come ogni cura, però, anche la terapia del piacere ha un prezzo: imparare a godere appieno dei propri rapporti sessuali costa 80 sterline per ogni seduta standard (solo consulenza a parole) e 120 per quelle che implicano un lavoro fisico.
Lousada ha spiegato che di solito evita i rapporti completi con i clienti, fatta eccezione per alcuni casi eccezionali, per esempio quando una donna che desideri la penetrazione non riesca a portarla a termine con nessun partner.
«Ho scelto questo lavoro perché lo ritengo pieno di significato per la mia vita», ha spiegato.
IL BOOM DEL SETTORE. Il settore è in pieno boom, ha scritto l'Independent, e sta uscendo dall’ombra della vergogna per diventare sempre più comune.
Tanto che l’inglese sta per lanciare il primo corpo professionale degli allenatori del sesso attraverso tutta l’Europa.
Namita Caen, un’altra terapista del sesso certificata che lavora in California, ha confermato che l’atteggiamento delle persone quando si parla di cura della sessualità sta cambiando in maniera positiva: «La gente muore dalla voglia di condividere con qualcuno ciò che succede all’interno della propria relazione», ha dichiarato.
Si tratti di esibizionismo o di necessaria terapia per superare traumi fisici e psicologici anche il Regno Unito è diventato luogo in cui questi servizi incontrano sempre più l’esigenza dei clienti.
«L’allenatore del sesso sta diventato una nuova e riconosciuta professione», ha concluso Lousada, «per questo abbiamo bisogno di stilare un codice di etica, di disciplina; e anche degli standard da mantenere. L’importante è che il lavoro venga svolto in totale sicurezza».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso