Preservativo 120706231058
RICERCA DUREX
4 Aprile Apr 2013 0844 04 aprile 2013

Bologna, capitale del sesso

Prima in Italia per consumo di profilattici.

  • ...

Un preservativo.

Alta percentuale di giovani e vita notturna particolarmente attiva. Sarà per questo che Bologna è la città italiana dove si fa più sesso. Lo sostiene la Durex, casa produttrice di profilattici, che ha incoronato il capoluogo emiliano come 'Loveville' italiana del 2013.
I bolognesi hanno infatti sbaragliato la concorrenza delle altre città facendo registrare il maggior numero di vendite pro capite di prodotti legati alla sfera sessuale, rilevate dai sistemi di monitoraggio Nielsen, per i mass market, e l'Ims per il canale farmaceutico, nei 2 mesi di competizione, con una spesa totale di 546 mila euro.
PRIMA DI FIRENZE E VERONA. Nella speciale classifica sul consumo di profilattici e sex toys, Bologna ha preceduto Firenze e Verona, le altre due città salite sul podio. Chiudono la classifica, invece, i centri del meridione, come Bari, Cagliari, Palermo e Lecce.
La Durex premierà Bologna il 19 aprile con un'iniziativa in una discoteca della città. A conferire il premio sarà l'attore hard Rocco Siffredi. 'Bologna, città studentesca», ha detto lo psichiatra e sessuologo Marco Rossi, «si è sempre dimostrata molto vivace culturalmente, intellettualmente e socialmente, forse perché la sua popolazione maschile pare essere storicamente fra le più dotate in Italia. Il fatto che Bologna si sia aggiudicata il riconoscimento di Loveville 2013 dimostra come le coppie qui, più che in altre città d'Italia, vivano un sesso complice, naturale ed appagante». Anche perché, ha osservato Rossi, qui più che altrove, è diffuso l'uso del profilattico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso