Migranti Soccorsi 140606103025
ALLERTA VIRUS 30 Giugno Giu 2014 1500 30 giugno 2014

Migranti, caso clinico sospetto su barcone

Il ministero della Salute: «Paziente infetto subito isolato a bordo».

  • ...

Un barcone carico di migranti nelle acque del Canale di Sicilia.

Il ministero della Salute ha reso noto che durante le operazioni di soccorso effettuate domenica 29 giugno dal pattugliatore Orione della Marina militare, intervenuto per prestare assistenza ad un barcone, nel corso dei previsti controlli sanitari a cura del personale sanitario di bordo e personale Usmaf (Uffici di sanità marittima, aerea e di frontiera del ministero della Salute), «è stato identificato un caso sospetto di malattia infettiva (che poi si è rivelata essere solo varicella) di interesse per il regolamento sanitario internazionale dell'Oms».
«AVVIATE LE PROCEDURE CLINICHE». «Il paziente», è stato spiegato in una nota, «è stato isolato a bordo e sono state attivate le procedure necessarie di routine previste per giungere alla diagnosi del caso. Si specifica che la nave è tuttora in navigazione».
Il ministero della Salute e la Marina militare, ha rilevato ancora il dicastero, «proseguono nell'opera di rafforzamento del dispositivo di sorveglianza sanitaria nei confronti di potenziali rischi infettivi connessi ai flussi migratori. L'attuazione del protocollo contribuisce ad elevare ancora di più il livello di tutela dei cittadini residenti nel nostro Paese e quella dei migranti stessi».

Correlati

Potresti esserti perso