Palestinese Ucciso 140702124955
TENSIONE 2 Luglio Lug 2014 1724 02 luglio 2014

Palestinese ucciso, Hamas: «Israele la pagherà»

Duro comunicato contro Tel Aviv: «Non resteremo inerti».

  • ...

Il giovane palestinese ucciso dagli ebrei a Gerusalemme.

L'uccisione di un giovane palestinese, il cui cadavere è stato trovato il 2 luglio in un bosco di Gerusalmme, ha ulteriormente alimentato la rabbia di Hamas nei confronti di Israele.
«Pagheranno il prezzo dei loro crimini», è stato il bellicoso messaggio lanciato per condannare il rapimento e l'uccisione del 17enne.
«NON RESTEREMO INERTI». «Il nostro popolo», recita un comunicato, citato da fonti locali, «non resterà inerte davanti a questo crimine omicida, né a nessun altro assassinio o incendio o demolizione commesso da orde di coloni».

Articoli Correlati

Potresti esserti perso