Esercito Israele 140227120927
MEDIO ORIENTE 3 Luglio Lug 2014 1306 03 luglio 2014

Israele, escalation di tensione con Gaza

Razzi dalla Striscia. Il governo invia l'esercito.

  • ...

Soldati in Israele.

Sale la tensione tra Israele e Palestina in seguito al rapimento e all'uccisione di tre ragazzi ebrei. L'esercito israeliano ha mobilitato forze di fanteria nel sud di Israele a seguito dell'escalation con Gaza da dove continuano a giungere missili. Lo ha riportato il quotidiano Haaretz.
Nella mattina del 3 luglio due dei razzi hanno colpito due edifici a Sderot, cittadina bersagliata a ridosso della Striscia.
E l'aviazione israeliana ha colpito durante la notte 15 obiettivi di Hamas nella Striscia. Lo ha detto il portavoce militare sottolineando che l'operazione è avvenuta a seguito degli oltre 20 razzi lanciati da Gaza.
ATTACCO CON 10 FERITI. Gli obiettivi colpiti, ha spiegato il portavoce militare, hanno riguardato lanciatori di razzi, magazzini di armi e siti terroristici. Fonti di Gaza hanno riportato 10 feriti durante l'attacco, di cui uno sarebbe grave.
Inoltre, nell'ambito della caccia ai responsabili del rapimento e dell'assassinio dei tre ragazzi ebrei, l'esercito ha arrestato nella notte tra il 2 e il 3 luglio in Cisgiordania 13 palestinesi. L'esercito ha anche colpito istituzioni caritatevoli ritenute affiliate ad Hamas sia ad Hebron sia a Beit Kahil, in Cisgiordania.
IL TIMORE DI UN RAPIMENTO. E intanto, si teme un altro rapimento. La polizia israeliana è in cerca di una donna nel nord del Paese dopo che questa ha fatto una telefonata allarmata dicendo di essere stata attaccata. Subito dopo la conversazione è stata interrotta. Elicotteri militari, secondo quanto hanno detto i media, stanno setacciando la zona che quella di Maalot, nel nord, dove è stato tracciato il cellulare della donna.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso