Schettino 121019223453
TRAGEDIA DEL GIGLIO 10 Luglio Lug 2014 1905 10 luglio 2014

Concordia, Schettino: «Il timoniere non eseguì i miei ordini»

L'ex comandante: «Gli dissi di andare a sinistra, andò a destra».

  • ...

Francesco Schettino, ex comandante della Costa Concordia.

La Concordia è andata a sbattere contro gli scogli davanti all'isola del Giglio perchè il timoniere non eseguì gli ordini impartiti dal capitano della nave, Francesco Schettino.
È la versione dello stesso Schettino, riferita in un'intervista su Codacons Tv.
«I MIEI ORDINI FURONO CHIARI». «Io», ha raccontato l'ex comandante, «gli avevo detto sinistra per aggirare lo scoglio. Il timoniere è andato a destra: si evince dalla scatola nera che è andato 20 gradi a destra. I miei ordini sono stati chiari, dati con tempismo, dovevano semplicemente essere eseguiti», ha concluso Schettino.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso