Latte 140710123219
AGRICOLTURA 10 Luglio Lug 2014 1231 10 luglio 2014

Quote latte, Bruxelles: «L'Italia recuperi 1,4 miliardi di multe»

La Commissione europea accusa. Da recuperare 1,4 miliardi.

  • ...

La Commisisone europea ha chiesto all'Italia di recuperare 1,4 miliardi di multe per il superamento delle quote latte.

La Commissione europea ha chiesto ufficialmente all'Italia di recuperare 1,395 miliardi di euro dai produttori di latte, multati per aver superato le quote loro assegnate da Bruxelles tra il 1995 e il 2009.
INFRAZIONE APERTA NEL 2013. La procedura d'infrazione nei confronti del nostro Paese è stata aperta il 20 giugno 2013, con l'invio a Roma di una lettera di messa in mora. Il parere motivato inviato giovedì 10 luglio rappresenta quindi la seconda tappa della procedura. Bruxelles ha giustificato l'iniziativa ricordando che rispetto ad «un ammontare globale di 2,265 miliardi di euro di multe accumulate tra il 1995 e il 2009 da produttori italiani, devono essere recuperati ancora 1,395 miliardi di euro». Questo dimostra, secondo la Commissione, «che le autorità italiane non hanno preso, o non hanno messo in opera, misure sufficienti per assicurare il pagamento delle somme dovute».
«ITALIA INCAPACE, PROVOCA DISTORSIONI DI MERCATO». La Commissione europea ha puntato il dito poi sulle conseguenze del mancato recupero, sia a livello europeo sia sul bilancio nazionale. «L'incapacità dell'Italia», ha scritto la Commissione, «ad assicurare il recupero effettivo di queste multe compromette gli sforzi europei per stabilizzare il mercato dei prodotti lattieri, provocando distorsioni di concorrenza con gli altri produttori europei ed italiani, che hanno rispettato le quote di produzione o che hanno pagato le loro multe».

Articoli Correlati

Potresti esserti perso