Carabinieri 130622163738
AGGRESSIONE 15 Luglio Lug 2014 0056 15 luglio 2014

Torino, accoltellata dall'ex marito: è grave

L'episodio sotto gli occhi dei figli. Poi l'uomo si getta sotto un treno.

  • ...

Un'auto dei carabinieri.

Sono gravi le condizioni di una donna di 45 anni, accoltellata in strada dall'ex marito a Collegno, nel Torinese, davanti ai due figli.
L'episodio è avvenuto la sera del 14 luglio.
L'aggressore, un carrozziere di 47 anni, si è poi ucciso gettandosi sotto un treno. Dopo essere fuggito, si è diretto verso la linea ferroviaria Torino-Modane e si è tolto la vita finendo sotto un convoglio regionale diretto nel capoluogo piemontese. Inutile il trasporto in ambulanza all'ospedale Martini di Torino.
FERITE A GOLA E ADDOME. La vittima ha riportato ferite alla gola e all'addome ed è stata trasportata dal 118 all'ospedale Mauriziano di Torino.
Sul posto i carabinieri, che indagano sull'accaduto. I due si erano separati da poco e lui non aveva accettato la decisione della moglie di lasciarlo.

Correlati

Potresti esserti perso