Hassan Rohani Iran 140219113923
INTESA 18 Luglio Lug 2014 2334 18 luglio 2014

Nucleare Iran, negoziati fino al 24 novembre

Accordo fra Teheran e le potenze del 5+1. Colloqui prolungati.

  • ...

Il presidente dell'Iran Hassan Rohani

L'Iran e le potenze del 5+1 (Cina, Russia, Stati Uniti, Francia e Gran Bretagna più la Germania) hanno raggiunto un accordo per prolungare i negoziati sul nucleare fino al 24 novembre. Lo riferisce il Wall Street Journal. La scadenza era stata fissata a domenica 20 luglio.
INTESA DI GINEVRA IN VIGORE. L'accordo provvisorio di Ginevra rimane dunque in vigore. L'intesa ad interim raggiunta a novembre del 2013 era entrata in vigore per un periodo di sei mesi il 20 gennaio scorso e prevedeva l'allentamento delle sanzioni contro l'Iran che in cambio ha neutralizzato l'arsenale di uranio arricchito oltre il 20%. Il presidente Usa, Barack Obama, aveva lasciato intendere che i colloqui potevano essere estesi in quanto «l'Iran ha mantenuto le promesse sul proprio programma nucleare negli ultimi sei mesi».

Correlati

Potresti esserti perso