Centro Accoglienza Immigrati 131221175036
DECISIONE 19 Luglio Lug 2014 1305 19 luglio 2014

Immigrati, Cie Bologna diventa centro di accoglienza

La struttura, chiusa nel 2013, pronta ad ospitare 200 profughi.

  • ...

Il Cie di Ponte Galeria a Roma.

Svolta per il Centro di identificazione e espulsione di Bologna.
La struttura, chiusa nel 2013, è diventata con l'intervento dell'amministrazione comunale un centro di accoglienza per i profughi.
CENTRO PRONTO A OSPITARE 200 PERSONE. La struttura di via Mattei è stata infatti riadattata per ospitare circa 200 persone il cui arrivo è atteso per il 19 luglio.
Sono stati smontati sbarre e cancelli e sono arrivati nuovi letti e materassi forniti dalla protezione civile locale.
CHIUSURA NELL'OTTOBRE 2013. La chiusura come Cie era avvenuta nell'ottobre 2013.
Il capoluogo dell'Emilia Romagna si è dichiarato «indisponibile» a ospitare sul suo territorio i centri d'identificazione ed espulsione.
A deciderlo era stato il Consiglio comunale che ha approvato una mozione presentata da Sinistra ecologia e libertà e Partito democratico e votata anche dalla ribelle del Movimento 5 stelle Federica Salsi (i pentastellati non hanno votato il documento) con cui si è chiesto al sindaco Virginio Merola, di «adoperarsi perché la struttura di via Mattei non riapra, anche agendo presso la prefettura».

Articoli Correlati

Potresti esserti perso