Tempo variabile.
CLIMA 22 Luglio Lug 2014 1915 22 luglio 2014

Meteo, previsioni del tempo: l'estate non decolla

Poco caldo. Instabilità anche al Sud.

  • ...

sole nuvole tempo variabile

Di solito il mese di luglio è caratterizzato da alte temperature e caldo afoso.
Invece nel 2014 sembra che l'estate sia destinata a non decollare.
Secondo Daniele Izzo del centro Epson Meteo nella giornata del 22 luglio «insiste sull'Italia un vortice di bassa pressione che porta molta instabilità al Centro Sud ed estremo Nord Est».
23 LUGLIO INSTABILITÀ AL SUD. Mercoledì 23 luglio invece dovrebbe scivolare al Sud iniziando ad allontanarsi, ma molto lentamente, verso i Balcani, da dove però potrebbe influenzare il tempo sulla nostra penisola.
Anche nella seconda parte della settimana, secondo Izzo, l'aria fresca lasciata in eredità dal passaggio di questa perturbazione rende l'atmosfera ancora piuttosto instabile, con la formazione di numerosi temporali non solo in montagna, ma a tratti anche sulle pianure del Nord e lungo le coste del Centro Sud.
TEMPO VARIABILE. Il caldo insomma sembra proprio tenersi lontano dell'Italia anche fino al 27 luglio.
«Il tempo è atteso molto variabile. Il 23 luglio si aspetta qualche residuo rovescio sulla Puglia e sul medio Adriatico, poi nel pomeriggio si avvicina un altro impulso instabile che potrebbe portare temporali su Alpi, zone pedemontane, Appennino settentrionale e pianure di Piemonte e Lombardia», ha spiegato Izzo.
ROVESCI IN PIEMONTE. Al Centro Sud ancora un po' di instabilità tra Puglia, Basilicata e Calabria, prosegue la nota Epson, tra la sera e la notte del 23 il peggioramento è atteso più intenso al Nord Ovest, specialmente sul Piemonte e sulla Lombardia con forti rovesci e temporali.
Nelle Isole e al Sud la fase instabile si dovrebbe avvertire meno con il tempo caldo e soleggiato.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso