Amore Israele Palestina 140723152656
IN RETE 23 Luglio Lug 2014 1537 23 luglio 2014

Gaza, la campagna #JewsandArabsRefusetoBeEnemies

Arabi e israeliani sui social per la pace.

  • ...

Mentre a Gaza l'escalation di violenza pare non conoscere limite, alcune famiglie arabo-israeliane lanciano sui social network il loro messaggio di pace.
La campagna #JewsandArabsRefusetoBeEnemies (ebrei e arabi rifiutano di essere nemici) ha proprio questo obiettivo: dimostrare che la convivenza non solo è possibile, ma anche necessaria.
ANTIDOTO ALL'ODIO. Gli ideatori sono Abraham Gutman, studente israeliano di New York e la sua amica siriana Dania Darwish.
Davanti ai commenti di odio incrociato tra israeliani e palestinesi, i due hanno pensato di reagire creando una comunità virtuale di persone che lanciassero un messaggio completamente diverso. Ricordando che alla fine tutti siamo solo persone, al di là della religione e della nazionalità.
La campagna è diventata virale grazie allo scatto della giornalista americana di origini libanesi Sulome Anderson e del suo fidanzato ebreo Jeremy. Foto retwittata migliaia di volte.



Carla Ciccoli commenta: «Grande movimento e grande mobilitazione. Stop al massacro».

Nicole ricorda che la madre musulmana ha sposato un ebreo. E che lei è cresciuta nell'amore.


Raquel posta una sua foto con un sopravvissuto alla Shoah.


Abraham ricorda che Jasmin (israeliana) e Osama (palestinese) sono una famiglia felice.


Sarah posta una foto con il suo migliore amico libanese. Lei è un'ebrea canadese.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso