Vigili Fuoco 121030153713
TRAGEDIA 29 Luglio Lug 2014 1420 29 luglio 2014

Venezia, camion travolge operai: due morti

Stavano svolgendo lavori sulla carreggiata. Un terzo rimasto ferito.

  • ...

Vigile del fuoco.

Due operai morti e un terzo gravemente ferito: è il bilancio di un tragico incidente avvenuto nel pomeriggio lungo il Passante di Mestre, nei pressi di Mirano.
I tre uomini rimasti coinvolti nell'incidente stavano lavorando davanti al camioncino della Cav, la società concessionaria autostradale, quando quest'ultimo è stato tamponato violentemente da un camion condotto da un italiano.
VITTIME DI 27 E 29 ANNI. Le vittime della tragedia sono Francesco Villace, 29 anni di Breda di Piave, località in cui ha sede l' azienda per cui lavoravano, e Mauro Camerotto, 27 anni di Maserada.
Il dipendente rimasto gravemente ferito e trasportato all'ospedale di Mestre è invece di origini albanesi.
LAVORI SUL CIGLIO STRADALE. Lavoravano per la ditta De Zottis che stava compiendo lavori di pulitura del ciglio stradale per conto della Cav, la società concessionaria per il Passante, e si era aggiudicata per tre anni l'appalto del servizio di manutenzione ordinaria del verde.
Uno dei tre operai investiti è morto sul colpo, mentre il secondo è deceduto poco dopo nonostante i tentativi di soccorso.
Il terzo, secondo le prime informazioni, non sarebbe in pericolo di vita.
La tragedia è avvenuta a circa tre chilometri di distanza dal casello di Spinea, in direzione Milano.
IMPATTO CON IL GUARDRAIL. Dopo l'impatto, che ha proiettato il camioncino contro il guardrail di destra con barriera fonoassorbente, il camionista si è fermato e ha chiamato i soccorsi.
Il Passante è stato chiuso al traffico e successivamente riaperto, consentendo il passaggio delle auto lungo la corsia d'emergenza

Articoli Correlati

Potresti esserti perso