Hadar Goldin 140802121702
TENSIONE 2 Agosto Ago 2014 1200 02 agosto 2014

Gaza, 25esimo giorno di guerra: offensiva diplomatica per Hadar Goldin

Israele: è stata Hamas a catturare il soldato.

  • ...

La tregua umanitaria di 72 ore ha retto poco.
Almeno 101 palestinesi sono stati uccisi da venerdì primo agosto a Rafah nel corso dell'offensiva militare israeliana in seguito al presunto rapimento del 23enne Hadar Goldin, ufficiale della brigata di fanteria Ghivati, probabilmente sequestrato nella stessa zona.
Il nuovo bilancio è stato reso noto il 2 agosto dai soccorritori locali.
HAMAS SI DIFENDE. Per l'ala militare di Hamas, il militare disperso è stato ucciso in un bombardamento israeliano assieme a chi lo avrebbe rapito.
I soldati hanno affermato anche di non essere in contatto con i militanti che stavano operando in quell'area (nella parte meridionale della Striscia di Gaza). «Abbiamo perso i contatti con i militanti che hanno preso parte all'imboscata», hanno spiegato. «Riteniamo siano stati tutti uccisi nei bombardamenti. Supponendo che siano riusciti a catturare il militare in combattimento, riteniamo che sia stato a sua volta ucciso».

L'appello di Matteo Renzi e al Sisi

Un carro armato israeliano lungo la Striscia di Gaza.

Dall'8 luglio, data dell'inizio degli scontri, 1.650 palestinesi e 60 israeliani sono rimasti uccisi.
Un tema, quello della crisi in Medioriente, che è stato al centro il 2 agosto di un incontro al Cairo fra il presidente del Consiglio, Matteo Renzi e il presidente egiziano, Abdel Fattah al Sisi. «Faccio mio l'appello di altri colleghi per l'immediato rilascio del soldato israeliano rapito», ha affermato il capo del governo.
L'INTERVENTO DELL'EGITTO. «L'iniziativa egiziana è l'unica che può fermare l'emorragia di sangue palestinese a Gaza. E l'Italia appoggia la proposta egiziana per la risoluzione della crisi a Gaza». Secondo Matteo Renzi, «è l'unica possibilità per uscire dalla crisi». I fatti di Gaza, ha aggiunto al Sisi «si ripetono periodicamente: 2008, 2012 e oggi nel 2014. Bisogna dare uno Stato e una speranza ai palestinesi».
Anche il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama ha invitato Hamas a liberare il militare.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso