Ebola 140802181608
EPIDEMIA 4 Agosto Ago 2014 1617 04 agosto 2014

Ebola, siero sperimentale dato a pazienti Usa

Le condizioni del medico Kent Brantly sarebbero migliorate.

  • ...

Più di 700 persone sono morte finora in Africa a causa del virus ebola.

Tre fiale di un siero sperimentale segreto per combattere il virus dell'ebola sarebbero state usate sui due medici missionari americani colpiti in Liberia: ad affermarlo è la rete Cnn.
Secondo il network, Kent Brantly, il medico arrivato domenica 3 agosto negli Stati Uniti attualmente in fase di «miglioramento», è stato il primo a ricevere il farmaco prodotto negli Stati Uniti, mai usato prima su esseri umani.
EFFICACE SULLE SCIMMIE. Il siero si chiama ZMapp, ed è stato messo a punto dall'azienda Mapp Biopharmaceutical Inc, e ha dato risultati promettenti sulle scimmie: quattro esemplari che avevano ricevuto il trattamento nelle prime 24 ore dalla comparsa dei sintomi di febbre emorragica erano infatti sopravissute. Il siero sarebbe stato infuso per endovena e nel giro di un'ora le condizioni del missionario sarebbero migliorate decisamente. La mattina dopo Bryant si sarebbe alzato sulle sue gambe ed avrebbe fatto anche una doccia. Nancy Writebol, l'altra paziente americana attesa negli Usa nelle prossime ore, avrebbe ricevuto la stessa medicina domenica e anche le sue condizioni sarebbero in via di miglioramento.

Correlati

Potresti esserti perso